ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il nuovo vocabolario della moda italiana in mostra alla Triennale di Milano

Un vocabolario espositivo per raccontare l’Italia della moda contemporanea attraverso i suoi protagonisti

In Triennale a Milano è di scena – fino al 6 marzo 2016 – il fashion dalla A alla Z con una mostra dal titolo Il nuovo vocabolario della moda italiana. Un racconto – dedicato all’imprenditore fashion-designer  Elio Fiorucci –, lungo 20 anni, che cerca di documentare un tratto di storia attraverso nuovi brand e nuovi protagonisti.

Dal prêt-à-porter allo streetwear, dai bijoux agli occhiali, dalla seta alla plastica: l’abito femminile in esposizione sembra ormai essere contaminazione tra moda, architettura, design e grafica.

Lo scopo della ricerca? Analizzare i diversi linguaggi e illustrare i cambiamenti tra un prima e un dopo: tra chi ha attraversato la crisi (il crac americano del 2008 che trascina il mondo in declino economico) rigenerandosi e chi ne ha tratto spunto per intraprendere un nuovo modo di comunicare.

Il punto di partenza, il 1998, è considerato dai curatori – Paola Bertola e Vittorio Linfante – un anno di svolta che segna il passaggio concreto ad un mondo interconnesso dal web, dove la rete comincia a diventare vero specchio amplificato della realtà.

Sono oltre 100 i partecipanti selezionati tra i più importanti del panorama contemporaneo che espongo in mostra propri prodotti o progetti, divisi in 3 macrosezioni (Vocabolario, Narrazioni, Biografie) e 8 lemmi (Archetipo, Costruzione, Dettaglio, Laboratorio, Materia, Ornamento, Superficie, Uniforme) che sintetizzano ognuno un concetto tipico del made in Italy.

www.triennale.org


di Benedetta Lamberti / 24 Novembre 2015

CORNER

Design collection

[Design]

Treni, arte e nostalgia

Viaggi indimenticabili col mezzo più romantico che c’è

itinerari

[Design]

Goldie rivela chi è Banksy

Gaffe del produttore durante un'intervista radiofonica

street art

[Design]

Ci vediamo a Roma?

Le mostre più belle da vedere in questi giorni d’estate

mostre

[Design]

Slow travel di lusso sulle Ande

Perù: da Cuzco a Tititaca a bordo di un treno mozzafiato

itinerari

[Design]

Pubblicità d'epoca

In mostra i manifesti pubblicitari che hanno fatto la storia

mostre

[Design]

Niente hotel, dormo in auto

3 tende da tetto per auto di ultima generazione

auto di design

[Design]

Tutto il design di Rotterdam

5 indirizzi imperdibili per tutti i design lovers

itinerari

[Design]

Il mito dell'Orient Express

Kenneth Branagh risveglia il mito del treno di lusso per eccellenza

itinerari

[Design]

Skyjet: il futuro è oggi

Lexus presenta la navicella monoposto per Valerian

tecnologia

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web