ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Me, Myself and Why

Cindy Sherman a Firenze

Me, Myself and Why: così il financial times ha riassunto Cindy Sherman, l’artista americana che negli ultimi 30 anni (ora ne ha 59) ci ha stupito travestendosi, ma il verbo è riduttivo, e fotografandosi in tutte le sue metamorfosi. Fino a trasformarsi in carta da parati, ovvero gigantografie di se stessa incollate alle pareti in un’installazione alla Biennale Arte di Venezia/2011. Quelle nella mostra Early Works sono le sue prime opere, che arrivano dalla collezione privata Pinault. In contemporanea, a Merano Arte, fino al 26/5, grande esposizione con 50 opere giovanili dell’artista, www.kunstmeranoarte.org. Gucci Museo, Firenze, fino al 9/6, www.guccimuseo.com

Images courtesy of the artist and Metro Pictures, ©Cindy Sherman


di L.C. / 11 Febbraio 2013

CORNER

Design collection

[Design]

The cal 2017

Le prime foto del calendario più famoso e atteso al mondo

Accessori di design

[Design]

Una vetrina per il tempo

Una pendola icona rinasce in un corpo trasparente e contemporaneo

Natale

[Design]

Think Pink

Le surreali Porsche rosa di Chris Labrooy a Palm Spring

installazioni

[Design]

Marble passion

10 proposte celebrano il materiale evergreen per eccellenza

accessori di design

[Design]

Suda e ti dirò chi sei

Un cerotto multiuso per sportivi che monitora l'idratazione

tecnologia

[Design]

Dirotta su Cuba

Fermento culturale e antichi spiriti da scoprire nell'isola caraibica

itinerari

[Design]

Hanoi vista dall'alto

Le colorate fotografie degli ambulanti vietnamiti in bicicletta

Itinerari

[Design]

Nuove frontiere dell’arte

Groviglio di pixel per l’arte virtuale di Miguel Chevalier

mostre

[Design]

Chilling in New York

Un’installazione temporanea invita al relax nella grande mela

installazioni

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web