ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Samsung Young Design Award 2013

I 10 progetti finalisti e il SYDA Camp

Samsung_Design_Awards_2013

Chi: Samsung Young Design Award 2013
Cosa: Samsung annuncia i 10 migliori progetti di design ispirati al tema scelto per l’edizione 2013, “Una lezione per il Domani. Tecnologia per l’Educazione del Futuro”, entrati ufficialmente in finale e che si contenderanno la vittoria della settima edizione del Samsung Young Design Award, concorso patrocinato da ADI (Associazione per il Disegno Industriale) aperto quest’anno non solo agli studenti di design, ma a tutti coloro che sono iscritti ad una università italiana e ai giovani professionisti fino ai 30 anni
Quando: dal 19 al 22 luglio si svolgerà il SYDA Camp, una quattro giorni di workshop, approfondimenti ed incontri in cui gli studenti potranno confrontarsi tra loro, con i tutor e con ospiti d’eccezione, come il famoso designer Chris Bangle
Dove: presso il Museo della Scienza e della tecnologia di Milano
I Like: i premi assegnati saranno 3: il Premio Oro di 5 mila euro, il Premio Argento di 3 mila euro e il Premio Bronzo di 2 mila euro, a cui si potrà aggiungere il prestigioso Gran Premio della Giuria, che consiste in 15 mila euro

I dieci progetti selezionati:
    •    Calamò: calamaio digitale in grado proiettare un foglio su qualsiasi superficie, che consente di salvare e condividere il proprio lavoro grazie ad una gestualità storica;
    •    Cerere: dispositivo pensato per favorire una corretta educazione alimentare dei bambini attraverso l’utilizzo di avatar digitali;
    •    LessON: prodotto ibrido per il mapping interattivo, capace di tracciare il movimento e convertirlo in azioni su uno schermo proiettato;
    •    Madeleine: sistema digitale basato su dispositivi e applicazioni Cloud che aiuta lo studente ad approfondire le connessioni tra le diverse discipline didattiche;
    •    Magic book: libro didattico composto da app e card interattive, pensato per stimolare l’apprendimento dei bambini in età scolare;
    •    Noah: tastiera destinata ai bambini della scuola materna, che fonde le dimensioni di creatività musicale, visiva e tattile diventando strumento musico-artistico terapeutico;
    •    Ogh: device che accompagna il bambino durante tutto il percorso scolastico, agevolando l’apprendimento, stimolando l’interesse e sollecitando la memoria;
    •    Oplà: sistema composto da componenti hardware, software e applicazioni pensato per lo sviluppo di lezioni interattive ed un metodo di apprendimento “obliquo”;
    •    Parallelo: mappamondo digitale pensato come strumento di informazione e condivisione sulle culture, gli usi, i costumi e le notizie provenienti da tutto il mondo;
    •    Wikid: strumento che stimola i bambini ad esplorare il mondo della natura e a salvare informazioni, foto e contenuti sul sistema, condividendolo con i genitori e gli altri bambini.

www.facebook.com/SamsungYoungDesignAward - www.samsungyoungdesignaward.com

 


di Eugenio Cirmi / 28 Giugno 2013

CORNER

Design collection

[Design]

Come nasce un orologio di lusso

Qualità, bellezza, longevità, ecco la ricetta di Sekford

orologi di design

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

[Design]

Fotografare il lavoro

A Bologna lo sguardo sul mondo del lavoro di 14 grandi fotografi

mostre

[Design]

Zucche di design

10 alternative alle solite decorazioni per la festa più creepy

accessori di design

[Design]

Gli arredi Ikea più venduti

Ecco i dieci bestseller Ikea che hanno conquistato il mondo

top ten

[Design]

Cosa progettano i Millennials?

Progetti e provocazioni degli studenti della Design Academy di Eindhoven

Mostre

[Design]

Cartoleria zen

Quando gli accessori da ufficio sono anche belli

accessori di design

[Design]

Una mostra ibrida

Arte e scienza insieme? Si può, parola di Marino Golinelli

musei

[Design]

Jordan Made in Italy

Tecnologia, portafortuna e Russel Westbrook testimonial

Oggetti di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web