ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Second Life

Enrica Borghi alla Estorick Collection

Parallelamente alla mostra di sculture e disegni di Emilio Greco (1913-1995), la Estorick Collection presenta un intervento sulla collezione permanente con alcune stimolanti opere d’arte di Enrica BorghiSecond Life, in esposizione dal 16 Ottobre al 22 Dicembre 2013, affronta il tema della decorazione come forma simbolica e come analisi della materia del contemporaneo, capace di trasformare l’utilizzo dei materiali che diventano da contenitori a oggetti autonomi. Per Enrica Borghi, l’utilizzo di materiali scartati é una metafora della società contemporanea, occupata in un ciclo vertiginoso di produzione e consumo. Le sue opere si occupano di “raccogliere le macerie di questo vortice, di questo uragano, per ricomporre l’infranto”, racconta Enrica. 

Per info: Estorick Collection of Modern Italian Art, 39a Canonbury Square, London - Tel. +44 (0)20 7704 9522, www.estorickcollection.com 


di Valentina Mariani / 27 Settembre 2013

CORNER

Design collection

[Design]

Una vetrina per il tempo

Una pendola icona rinasce in un corpo trasparente e contemporaneo

Natale

[Design]

Think Pink

Le surreali Porsche rosa di Chris Labrooy a Palm Spring

installazioni

[Design]

Marble passion

10 proposte celebrano il materiale evergreen per eccellenza

accessori di design

[Design]

Suda e ti dirò chi sei

Un cerotto multiuso per sportivi che monitora l'idratazione

tecnologia

[Design]

Dirotta su Cuba

Fermento culturale e antichi spiriti da scoprire nell'isola caraibica

itinerari

[Design]

Hanoi vista dall'alto

Le colorate fotografie degli ambulanti vietnamiti in bicicletta

Itinerari

[Design]

Nuove frontiere dell’arte

Groviglio di pixel per l’arte virtuale di Miguel Chevalier

mostre

[Design]

Chilling in New York

Un’installazione temporanea invita al relax nella grande mela

installazioni

[Design]

Design Museum, la prima

Una mostra dal titolo Fear and Love inaugura in Kensington High Street

Mostre

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web