ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Teatro, design e architettura

Housemates: va in scena al Teatro dell'Arte della Triennale a Milano

Il primo esperimento di cohousing artistico tra più compagnie teatrali italiane in un unica serata. Una coesistenza teatrale che è ormai al suo secondo episodio. Housemates (coinquilini) trasforma, ogni sera, il Teatro dell'Arte della Triennale di Milano in un percorso inusuale nel quale gli spettatori sono chiamati a visitarne le tappe muovendosi tra ambienti diversi come tra stanze dello stesso appartamento. 

Il primo episodio, in scena dal 23 ottobre 2013 al 3 novembre 2013, aveva come tema il limite tra le arti. Tre compagnie per volta sono chiamate ad un'esperienza di convivenza. Le problematiche? Simili a quelle da affrontare in una abitazione organizzata e pensata per il cohousing. Autonomia in spazi collettivi, ambienti di uso comune, limiti e confini di luoghi privati.

Da stasera, 6 novembre 2013 fino al 17 novembre va in scena Housemates.2: i gruppi Mali Weli, Masque Teatro e Opera, protagonisti di questa seconda serie, metteranno in discussione le caratteristiche teatrali tradizionali.

Il collettivo Mali Weli affronta, in 35 minuti, Animal Spirit – Concept Store: il tema della temporaneità come spazio limite tra territorio animale e umano: In vendita in queste serate alcuni prodotti, realizzati su commissione per l'evento da giovani designer, che interpretano il mindstyle animal spirit. 30 i minuti dedicati a Just Innovation di Masque Teatro: corpo sonoro. Lavoro tra suono e movimento, armonia melodica e silenzio. Il team Opera presenta XX,XY - Primo studio nella tragedia di Amleto, 35 minuti nei quali l'opera shakespeariana viene messa in crisi attraverso la rappresentazione teatrale. Finzione scenica da una parte e fenomeni reali dall'altra.

Info:
Triennale di Milano Teatro dell'Arte
viale Alemagna 6
20121 Milano
tel. 02.72434258
email: biglietteria.teatro@triennale.org

on-line
www.triennale.org
www.crtmilano.it
www.midaticket.it

 


di Benedetta Lamberti / 6 Novembre 2013

CORNER

Design collection

[Design]

Rolls Royce: un lusso su misura

La divisione Bespoke asseconda ogni richiesta per l'auto dei sogni

Auto di design

[Design]

Il nuovo volto dell’ottone

Il ritorno di questa pregiata lega raccontata in 10 oggetti di design

accessori di design

[Design]

Isole private in affitto

Angoli di paradiso privati per sognare la vacanza perfetta

casa vacanze

[Design]

Montréal versione pop

La Street Art di Peter Gibson trasforma l'asfalto della città

installazioni

[Design]

Giganti al museo

Per la prima volta in Italia i robot dell’artista Danilo Baletic

mostre

[Design]

Lo stanze di Lotta Agaton

Come cambiare stile, senza cambiare casa: i trucchi di Lotta Agaton

mostre

[Design]

Un bosco incantato a Dubai

Un fiaba colorata in carta prende vita nelle vetrine di Hermès

Installazioni

[Design]

Novità da Stoccolma

Le 4 novità 2017 più belle di Claesson Koivisto Rune

arredi di design

[Design]

Est e Ovest in una sedia

Le sedute Wa uniscono le abitudini comportamentali dell'Est e dell'Ovest

Sedie di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web