ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

The Green Closet 2012

L’eccellenza britannica nel mondo

Il 2012 è l’anno dei Giochi Olimpici di Londra e del Giubileo di Diamante della Regina. Ma è anche l'anno della campagna lanciata dal primo ministro David Cameron GREAT con lo slogan GREEN is Great in linea con l’impegno a implementare soluzioni di sviluppo sostenibile e a basso impatto ambientale. Uno step quello di promuovere, insieme a UK Trade & Investment (UKTI), la moda eco-sostenibile ed etica con la seconda edizionedi The Green Closet, l’area espositiva dedicata a marchi di moda, accessori e prodotti per il lifestyleorganizzata in collaborazione con Pitti Immagine, e allestita a Milano durante la settimana della moda a/i 2012-13 in Via Tortona. L’evento di lunedì 27 febbraio presso il T35 nella zona che è ormai nota in tutto il mondo come design district ha offerto alla stampa specializzata e ai visitatori una selezione di novità dal Regno Unito scelte da Marina Iremonger, responsabile Moda & Design del Consolato Britannico, sulla base dei contenuti ecologici e della qualità e design dei prodotti. Anche Vivienne Westwood ha aderito al progetto presentando Handmade with Love in Nairobi, una collezione di borse e accessori realizzati in diverse aree del Kenya utilizzando materiali di scarto come cavi elettrici, alluminio, buste di plastica e tende da safari. Alla celebre stilista si sono uniti Emesha con il suo prêt-a-porter in tessuti eco-friendly, Hatastic! con fantastici cappellini costruiti con materiali di recupero evintage, i famosi Dr. Martens boots trasformati in prodotti “eco” grazie all’uso della lana pesante come il famoso Harris Tweed, e molti altri. Presenti alla presentazione l’ambasciatore britannico Christopher Prentice CMG e l’ambasciatrice keniana Josephine Gaita e Carlo D’Amario, AD di Vivienne Westwood. www.ukti.gov.uk - www.viviennewestwood.com


CORNER

Design collection

[Design]

La top 7 di documenta 14

7 cose da non perdere alla manifestazione d'arte di Kassel

fiere

[Design]

In barca sul lago d'Iseo

In gita sull'ultimo yacht di lusso dei cantieri Riva

Barche

[Design]

In Sardegna con le spalle al mare

7 posti segreti dell'entroterra sardo da scoprire

itinerari

[Design]

Tu lo conosci HENSE?

Il writer che dai muri di Atlanta ha conquistato l’America

design e arte

[Design]

Treni, arte e nostalgia

Viaggi indimenticabili col mezzo più romantico che c’è

itinerari

[Design]

Goldie rivela chi è Banksy

Gaffe del produttore durante un'intervista radiofonica

street art

[Design]

Ci vediamo a Roma?

Le mostre più belle da vedere in questi giorni d’estate

mostre

[Design]

Slow travel di lusso sulle Ande

Perù: da Cuzco a Tititaca a bordo di un treno mozzafiato

itinerari

[Design]

Pubblicità d'epoca

In mostra i manifesti pubblicitari che hanno fatto la storia

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web