ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Top of the Lines

No Curves a Milano

Un'arte peculiare, eccentrica, che coinvolge e avvolge con mezzi e materiali insoliti. Nastro adesivo, forbici e tagli, intesi come gesti, sono utilizzati dal tape artist No Curves. Dal 21 marzo è ospite dell'Avantgarden Gallery di Milano con l'installazione Top of the Lines: opere che vanno da cartelloni pubblicitari "crossati" con lo scotch alla customizzazione di personaggi dell'advertising internazionale. Il suoi lavori creano un immaginario pop fatto di linee spezzate che rimanda alle grafiche dei primi videogame, quelli che sfruttavano una manciata di bit. Ispirato da autori del calibro di Philippe Starck, Stanley Kubrick, Giò Ponti, Antoni Gaudì e Le Corbusier, espone anche “Adam & Eve” (2007) e “I’m young, I’m old, I’m dead” (2010) con i quali è stato tra i finalisti del Premio Cairo 2010.

Info: Top of the Lines, No Curves, Avantgarden Gallery, Via Cadolini, 29, Milano,  21/3 - 27/4 a cura di Francesca Holsenn - www.nocurves.ws


CORNER

Design collection

[Design]

Come nasce un orologio di lusso

Qualità, bellezza, longevità, ecco la ricetta di Sekford

orologi di design

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

[Design]

Fotografare il lavoro

A Bologna lo sguardo sul mondo del lavoro di 14 grandi fotografi

mostre

[Design]

Zucche di design

10 alternative alle solite decorazioni per la festa più creepy

accessori di design

[Design]

Gli arredi Ikea più venduti

Ecco i dieci bestseller Ikea che hanno conquistato il mondo

top ten

[Design]

Cosa progettano i Millennials?

Progetti e provocazioni degli studenti della Design Academy di Eindhoven

Mostre

[Design]

Cartoleria zen

Quando gli accessori da ufficio sono anche belli

accessori di design

[Design]

Una mostra ibrida

Arte e scienza insieme? Si può, parola di Marino Golinelli

musei

[Design]

Jordan Made in Italy

Tecnologia, portafortuna e Russel Westbrook testimonial

Oggetti di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web