ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

L'aerotaxi di ultima generazione che ci farà dimenticare le code del weekend

36 motori e tecnologia d'avanguardia per Lilium, la prima navicella per piccoli spostamenti

aerotaxi-lilium

Parlare di aerotaxi ci sembra ancora fantascienza, un po' come parlare di navicelle spaziali...o forse no? A giudicare dalle ultime novità in campo tecnologico non siamo mai stati così vicini a un’invasione aliena. Ma niente paura, vengono in pace.

LEGGI ANCHE → Crociere: ora il giro del mondo si fa a bordo di aerei di lusso

L’azienda tedesca Lilium ha infatti messo a punto e testato il primo prototipo di veicolo aereo capace di trasportare passeggeri e soprattutto di atterrare e decollare in verticale, e che quindi non necessita di piste. In gergo, il primo test di VTOL (Vertical Take-Off and Landing) di successo.

LEGGI ANCHE → I 7 lounge degli aeroporti più belli del mondo

Manovre complicate eseguite con meticolosità e senza la minima sbavatura, che permettono a Lilium di guardare al futuro con entusiasmo e di progettare una versione estesa a cinque passeggeri, ideale per servizi di taxi aereo e sharing a prezzi competitivi, soprattutto se paragonati al classico jet privato.

LEGGI ANCHE → Per i jet privati di lusso Mercedes e Lufthansa progettano una cabina da VIP

All’apparenza un vero ufo dalle forme bombate e aerodinamiche, in realtà un aereo taxi iper tecnologico dotato di ben 36 motori. Un’autonomia di 300Km che copre in solo un’ora e un’apertura alare di appena 10 metri. Energia completamente elettrica, zero emissioni e un sistema di sicurezza per aiutare i piloti che si prefigge di diventare il nuovo standard nel settore. Un risparmio energetico che sfiora il 90% dei più moderni droni. 

Insomma sono tanti gli indizi che fanno di questo aereo privato il futuro del trasporto.


di Stefano Annovazzi Lodi / 3 Maggio 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Matera contemporanea

6 motivi per cui Matera è straordinaria

itinerari

[Design]

Ping pong di design

Dopo questi tavoli il gioco non sarà più lo stesso

Arredi di design

[Design]

Il design si studia in TV

I documentari più belli da scoprire su Netflix

Costume

[Design]

Dormire tra le nuvole

Letti a castello a scomparsa e sospesi: ecco 3 proposte di design

letti di design

[Design]

Mi casa es tu casa

4 poltrone letto di design per ospiti inattesi

Arredi di design

[Design]

Ritorno alle origini

Due giovani designer riscoprono tecniche antiche e fibre naturali

Arredi di design

[Design]

Less is more!

L'essenzialità dal minimalismo al riduzionismo

Costume

[Design]

La bellezza imperfetta di Cocò

Le ceramiche spagnole di Cocotera Fernandez

accessori di design

[Design]

Il mondo Ikea in esclusiva

Ce lo racconta il Responsabile Design: Marcus Engman

Ikea

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web