ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Alessi e Marcel Wanders firmano la nuova collezione Circus di accessori per la casa e la tavola

Due grandi nomi per una soprendente famiglia di accessori, colorata e divertente, presentata in anteprima ad Amsterdam e in mostra a Maison&Objet

Marcel Wanders e Alessi giocano con la magia del circo, con i suoi colori e i suoi protagonisti per dare forma a una collezione sorprendente di accessori per la tavola e per la casa.

Per presentare Alessi Circus il designer olandese apre le porte del suo studio di Amsterdam con un evento che sta tra una cena, una festa e un gioco: musicisti, illusionisti e scenografiche maschere accompagnano la collezione di coppe, vassoi rotondi, secchiello per ghiaccio, portabottiglia, rinfrescatore, insalatiere, mug e coppette.

Poi, al piano di sopra, arrivano i cinque protagonisti, prodotti in serie limitata di 999 pezzi numerati e 9 prove d’autore per Officina Alessi, ognuno con la sua storia da raccontare: lo schiaccianoci Marcello “The Strongman” un artista che prende le decisioni più forti; il cavatappi Gilberto “The Jester” salta su e giù con i suoi rombi colorati; il carillon Valentina “The Ballerina” un'equilibrista spaventata da un topolino, in precario equilibrio sul suo pallone ; il campanello da tavola Massimo “The Ringleader” rappresenta un buffo presentatore del circo trainato da una scimmietta che insegue una banana; il distributore di caramelle Alberto “The Candyman” che col suo cappello e la grande bocca distribuisce caramelle ad adulti e bambini. 

"Sono un bell'esempio della capacità della Alessi di produrre oggetti difficili e complessi, sono degli oggetti di alta gamma che si riallacciano alle opere di Carl Fabergé, l'orafo degli zar di Russia noto per le sue uova, ninnoli in metalli preziosi e pietre dure, ma autore anche di orologi da tavolo e di molti oggetti 'casalinghi' (anche se imperiali) oggi ricercati sul mercato del collezionismo" racconta Alberto Alessi.

 

Una collezione divertente dietro la quale si celano però cinque anni di lavoro, durante i quali Wanders e il suo team hanno cercato di riprendere la tradizione produttiva di Alessi e proporla in un modo nuovo, dipingendola con colori accesi e affiancando all'acciaio e alla porcellana materiali come la bagna stagnata e il vetro. Quattro motivi grafici – cerchi, strisce, rombi e spicchi multicolori – declinati in cinque colori – bianco, nero, giallo, rosso e oro: pochi elementi semplici che cambiano aspetto a seconda della superficie che li accoglie, all'insegna di un mix&match dalle possibilità infinite e sempre armoniche.

“Il circo va oltre la vita. Lo sfarzo e la meraviglia di ciò che vediamo, ascoltiamo e percepiamo non ci lascia mai. È una sensazione unica di magia e noi la celebriamo con questa collezione immaginativa” spiega Wanders, che ha orchestrato con abilità il suo team di creativi (di cui 7, compreso il Creative Director Gabriele Chiave, sono Made in Italy) alla ricerca di una produzione portasse la firma di Alessi, di Wanders, ma che fosse allo stesso tempo anche qualcosa di inaspettato (e nella capacità di reinventarsi sta la vera firma di due realtà dal DNA così solido), di una collezione che ben descrive l'atmosfera che si respira in questo studio – in cui un corridoio separa nettamente quella che hanno soprannominato la “boring area” dell'amministrazione dalla “creative area” dei designer: forme barocche assorbite e trasformate in oggetti contemporanei, senza eccessi di decorativismo ma con eleganza e con la capacità di giocare e divertirsi con materiali, forme e colori.

www.alessi.com

www.marcelwanders.com

SCOPRI ANCHE:
L'ironia del designer olandese a Milano
 Il fantastico mondo di Marcel Wanders. Edizione 2015
→ Marcel Wanders Superstar
 Il tempo e gli orologi nello showroom di Alessi


di Carlotta Marelli / 2 Settembre 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Il suono dell'architettura

Al Design Museum Holon una mostra sul rapporto tra suono e design

mostre

[Design]

Un'Abarth in versione marinara

Riva e Abarth lanciano Abarth 605 Rivale in serie limitata

Automobili di design

[Design]

La top 7 di documenta 14

7 cose da non perdere alla manifestazione d'arte di Kassel

fiere

[Design]

In barca sul lago d'Iseo

In gita sull'ultimo yacht di lusso dei cantieri Riva

Barche

[Design]

In Sardegna con le spalle al mare

7 posti segreti dell'entroterra sardo da scoprire

itinerari

[Design]

Tu lo conosci HENSE?

Il writer che dai muri di Atlanta ha conquistato l’America

design e arte

[Design]

Treni, arte e nostalgia

Viaggi indimenticabili col mezzo più romantico che c’è

itinerari

[Design]

Goldie rivela chi è Banksy

Gaffe del produttore durante un'intervista radiofonica

street art

[Design]

Ci vediamo a Roma?

Le mostre più belle da vedere in questi giorni d’estate

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web