ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Ikea svela la collezione disegnata da Hay, presto in store

I due giganti scandinavi insieme per una collezione contemporanea e ageless disponibile da ottobre

anteprima-collezione-ikea-hay-ypperlig
Courtesy of IKEA

Il comodissimo divano-letto della Collezione YPPERLIG di IKEA e HAY ha per seduta un vero materasso a molle: comfort in stile minimalista

La data sarà ottobre di quest’anno ma il conto alla rovescia è già iniziato per la nuova collezione Ikea firmata dallo studio Hay YPPERLIG IKEAXHAY. I due giganti scandinavi, rispettivamente svedese e danese, sembrano complementarsi perfettamente: mentre il primo è particolarmente forte nella produzione, il secondo è caratterizzato da una vera passione per il design, insieme uniscono perfettamente creatività ed esperienza. Unendo le loro forze, Ikea e Hay sono arrivati a presentare una collezione che già si preannuncia un trionfale successo.

Linee morbide ma pulite, oggetti grafici ma di facilissimo uso, stile contemporaneo ma capace di portare con sé tutto l’heritage culturale scandinavo in materia di design e scelta dei materiali. La collezione nasce da un’intuizione cioè quella di esplorare fino in fondo la bellezza del design basic: YPPERLIG include un’ampia proposta di mobili e oggettistica che va da morbidi divani fino a coffe e side table ma che non dimentica anche gli accessori più minuti incluso una divertente rivisitazione dell’iconica borsa blu di IKEA. Il segreto dietro a quest’ultima collezione di HAY è sicuramente la combinazione di materiali, colori e tecniche di produzione che ha portato a un risultato sorprendentemente attuale particolarmente adatto all’esigenze dell’abitare di oggi ma capace di trasformarsi in un evergreen slegato dalle mode del momento. Non sarà difficile trasformare questi pezzi in arredo basico che resterà assolutamente attuale anche nelle prossime decadi. La chiave interpretativa per assimilare contemporaneo e ageless sono proprio i dettagli senza tempo che caratterizzano il design scandinavo, in questo caso di ottima qualità a prezzi incredibilmente abbordabili. Chi non vuole aspettare fino all'arrivo della nuova collezione nei negozi Ikea ma preferisce cominciare a dare un’occhiata già da ora (e caso mai già segnarsi i pezzi più interessanti per la propria abitazione!) può farlo guardando queste proposte di interni.  

Legno chiaro per i tre coffe table capaci di "incastrarsi" tra loro e ridurre notevolmente il loro volume, ma quando è necessario si fanno letteralmente in quattro (no, in questo caso in tre!) ritornare elemento di arredo e poter essere accostati a poltrone e divani, il mobile a parete può facilmente trasformarsi in libreria o vano porta tutto.

In questo caso i tavolini tondi di YPPERLIG possono definirsi degli ibridi: zampe lineari in legno chiaro ed una base in metallo scuro che può facilmente essere asportata e trasformarsi in comodi e ampi vassoi.

Le giare fanno parte della vecchia tradizione scandinava ma presentate con un ramo di ulivo possono assumere un'aria piacevolmente mediterranea, ancor più accentuata da colori terrosi e caldi come il marrone e il melanzana alternati a gialli ed azzurri vivaci.

Ecco la sedia monoblocco realizzata con uno stampo ad iniezione che viene riempito con un velocissimo shot di 30 secondi di plastica liquida: il risultato è un prodotto finale bello e robusto perfetto per interni ed esterni

La collezione Ikea YPPERLIG non è solo composta da grandi pezzi d'arredo come per esempio il comodo divano-letto dal look minimalista ma molto confortevole grazie al materasso a molle utilizzato come materiale per la seduta, ci sono tanti accessori capaci di interagire con forme e colori dell'abitazione.

La ricerca sui materiali è stata da sempre un leit motif dei due colossi scandinavi, due foto "in movimento" che sottolineano l'utilizzo di materiali innovativi e tradizionali, un connubio riuscito che caratterizza appieno la Collezione YPPERLIG.

Hay ha voluto creare una lampada che potesse rappresentare una vera sfida alla produzione Ikea: il risultato è una lampada a dimmer, molto flessibile nella sua posizione e illuminazione e perfetta anche su una scrivania di ufficio.

Cosa c'è di più iconico delle classiche borse Ikea? Hay ha voluto riproporle grazie ad un perfetto makeover! Cambiati la misura e il materiale è ora disponibile in tre diverse colorazioni.

LEGGI ANCHE:
Ikea annuncia le nuove collaborazione con Tom Dixon e Hay
Virgil Abloh e la borsa Ikea più discussa del momento
Personalizzare i mobili Ikea con gli accessori di Superfront


di Paola Testoni / 28 Settembre 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Orologi senza tempo

Segnatempo di nuova generazione e materiali super

lifestyle

[Design]

Gli oggetti di Miart

Dalla fiera dell'arte contemporanea, meglio della sezione Objet

mostre

[Design]

MiArt a colpo d’occhio

Guida al meglio della fiera d’arte di Milano

mostre

[Design]

Bouquet 4.0

I canoni estetici delle composizioni floreali stanno cambiando

Costume

[Design]

Tappeti d'autore

Oliva Sartogo invita 8 grandi architetti a confrontarsi col tappeto

Textile design

[Design]

50 anni di Odissea nello spazio

L'incredibile accuratezza della visione di Stanley Kubrick

Costume

[Design]

I fiori a km 0

Dopo il cibo, il movimento slow contagia anche i fiori

Costume

[Design]

Quando il museo ti fa ballare

60 anni di clubbing in mostra al Vitra Design Museum

Mostre

[Design]

L'altro volto della Liguria

Lontano dalle spiagge alla scoperta di borghi antichi

itinerari

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web