ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

App per arredare casa: le migliori 5 secondo Elle Decor

Dall'app di Ikea a Tylko passando per Modsy e Houzz, una selezione di strumenti semplici e intuitivi per arredare casa come un vero interior designer

app-per-arredare-casa-migliori-5

Un'app per arredare casa online: avete mai pensato di usarla?

Praticamente chiunque si è trovato nella condizione di immaginare come un mobile o un complemento d’arredo possa effettivamente collocarsi in un punto specifico della propria casa e di arrendersi ben presto al fatto che, se non si ha il tempo o la competenza di procedere a rendering e complesse sessioni di Photoshop o AutoCAD, anche la misurazione più millimetrica non arriverà mai a sostituire una visualizzazione in loco in tre dimensioni (leggi anche → Total white: come arredare casa con stile).

Adesso finalmente, grazie ad una delle più interessanti applicazioni pratiche della tecnologia della realtà aumentata nel quotidiano (leggi anche → Pokemon go e gli altri videogiochi di realtà aumentata in relazione agli spazi urbani), possiamo facilmente saltare il passaggio della congettura e avere una chiara visione di come un tavolo, un armadio o un’intera cucina si posizioneranno all’interno della nostra abitazione: saranno sufficienti un qualsiasi dispositivo dotato di fotocamera e (quasi sempre) un marker, ovvero un comunissimo foglio di carta su cui è stampato un disegno stilizzato da porre accanto o direttamente sopra la superficie su cui si pensa di collocare il mobile, per vederlo coi nostri occhi.

Già Ikea, un paio di anni fa, aveva lanciato sul mercato un’app in grado non soltanto di disegnare in 3D i mobili del catalogo e mostrarli così in anteprima, ma anche di consentirne la visualizzazione in tempo reale e in scala 1:1 all’interno delle singole abitazioni (leggi anche → Ikea catalogo 2017).

Prevedibilmente il mercato si è ampliato esponenzialmente e si è differenziato sulla base delle richieste dell’utenza: Augmented Furniture, ad esempio, è l’app sviluppata da Realmore, sezione dell’azienda di comunicazione Equent, come una piattaforma in cui le aziende possono caricare i propri modelli tridimensionali di mobili, infissi o oggetti di design. I filtri consentono una ricerca specifica per tipologia, stanza, azienda oppure designer, mentre le schede prodotto contengono informazioni dettagliate sui colori disponibili, texture e materiali. In questo modo è possibile creare il proprio arredo personalizzato e vederlo immediatamente da più angolazioni nell’ambiente in cui si pensa di disporlo. Così la formula arredare casa fai da te diventa concreta, facile e persino divertente.

Modsy, invece, punta sulla collaborazione con esperti del settore, partendo da un test preliminare che serve ad identificare le preferenze dell’utente in fatto di stile. Una volta ricevuto il risultato del quiz, si fotografa la stanza che si vuole arredare e la si carica direttamente sull’app. Due giorni più tardi, con pacchetti che vanno dai 99 dollari ai 1800, l’utente riceverà un rendering realistico della stanza riprogettato da un team di designer con mobili e accessori scelti in base alle risposte date al quiz e potrà scegliere se acquistare o meno quei pezzi o solo alcuni di essi tramite l’app o direttamente attraverso il sito web del produttore (nel primo caso Modsy naturalmente riceverà una commissione dalle vendite).

Unicamente per iOS 8.2 o versioni successive, Houzz mira a fornire in un'unica app tutto quello che serve per progettare casa: innanzitutto, un catalogo di oltre 11 milioni di foto ad alta risoluzione per trovare ispirazione, quindi la possibilità di salvare e condividere con i propri amici grazie agli album personali Ideabook. A questo punto, è possibile scegliere tra oltre un milione di professionisti connessi all’app, architetti, imprese edili e produttori – di cui l’applicazione fornisce anche accurati profilli professionali –, e utilizzare Sketch per dare vita alle proprie idee annotando, disegnando o aggiungendo prodotti alle proprie foto.

Se l’azienda inglese Karndean Designflooring, leader nel settore della pavimentazione di lusso, ha creato un’app specifica nella visualizzazione e personalizzazione tramite realtà aumentata dei propri prodotti, la start up polacca Tylko, specializzata nella progettazione e realizzazione di scaffalature e librerie, ne ha sviluppato invece una che consente di definire al centimetro la soluzione giusta per ogni abitazione (leggi anche → La realtà aumentata per arredare casa: la proposta di Tylko). Oltre alla cura per i materiali – tutto il legname utilizzato proviene da foreste sostenibili di betulle finlandesi, è oliato a mano con prodotti vegetali privi di tossine e rivestito da un antigraffio resistente all’usura – Tylko ha trascorso due anni affinando le regole che consentissero la creazione di scaffalature perfettamente proporzionate e resistenti anche qualora si aggiungessero o eliminassero colonne e divisori tra le mensole per ottimizzare il proprio progetto.

Inoltre di recente ha dato inizio ad una collaborazione con Yves Béhar che ne ha sposato la filosofia presentando il suo Hub Table personalizzabile dall’utente in un riuscito esperimento di co-design grazie al quale si possono modificare le funzioni del prodotto finito, da arredo per uffici a tavolino da caffè. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Come arredare il bagno? Soluzioni per bagni moderni e di design
L'app UGO raccontata da 10 illustratori


di Lia Morreale / 27 Settembre 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Design ad alta quota

Pininfarina disegna la prima cabina di risalita per sciare a Zermat

Design e sport

[Design]

È il design bellezza!

Profumi, make up e accessori belli anche da guardare

accessori di design

[Design]

Il design si compra online

Le novità di Internoitaliano, il brand e il sito lanciato da Giulio Iacchetti

Shopping online

[Design]

Un'istantanea da smartphone

Foto stampate che diventano video virtuali

tecnologia

[Design]

L'orologeria svizzera è smart

Design d'oltralpe e tecnologia coreana per il nuovo smartwatch

orologi

[Design]

The cal 2017

Le prime foto del calendario più famoso e atteso al mondo

Accessori di design

[Design]

Una vetrina per il tempo

Una pendola icona rinasce in un corpo trasparente e contemporaneo

Natale

[Design]

Think Pink

Le surreali Porsche rosa di Chris Labrooy a Palm Spring

installazioni

[Design]

Marble passion

10 proposte celebrano il materiale evergreen per eccellenza

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web