ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

L'auto del futuro secondo BMW? è un living!

Tra ologrammi e tecnologia sci-fi nella Bmw i Inside Future il vero problema non sarà la guida, ma come arredarla

auto-del-futuro-bmw

Le linee seducenti della Bmw i Inside Future. All’interno, in un abitacolo simile a un living, avveniristiche soluzioni digitali e antichi piaceri analogici come un libro e un po’ di verde.

I rischi della mobilità del futuro secondo Bmw? Confondere l’auto del futuro con il salotto. In un domani nel quale verranno dimenticati incidenti, ingorghi e molti dei pericoli di un viaggio in macchina, grazie alla guida automatica e alla connettività intelligente, l’eccessivo comfort sembra essere l’unica minaccia rimasta per gli automobilisti.

In attesa di questa epocale rivoluzione, Bmw ha presentato la i Inside Future, uno scultoreo prototipo di vettura equipaggiato con le più avveniristiche tecnologie sviluppate dalla casa tedesca. Un modello che unisce mondi in apparenza lontani, portando l’interior design all’interno dell’abitacolo e la domotica nell’automobilismo.

È probabile che sentendosi chiamare semplicemente auto, la Bmw i Inside Future possa anche offendersi. Tra le tante soluzioni fantascientifiche che la rendono unica, infatti, ci sono idee che potrebbero stravolgere la vita di tutti i giorni come l’HoloActive Touch, una tecnologia che permette di generare dalla plancia modelli 3D virtuali per gestire attraverso i gesti le principali funzioni della macchina. Veri ologrammi che riproducono anche la sensazione del tatto grazie a una rete di ultrasuoni.

Per il resto l’abitacolo della i Inside Future è praticamente un living disegnato su misura per passeggeri costantemente connessi, uno spazio che, una volta affidata la guida all’intelligenza artificiale, può trasformarsi in un ambiente perfetto per lavorare o rilassarsi.

A renderlo ancora più accogliente, qualche ulteriore comodità, come la possibilità di ricevere le consegne Amazon Prime lungo il percorso, di gustare un ottimo film durante il viaggio tra luci soft e vetri oscurati o la sicurezza di poter sempre controllare via smartphone il veicolo e l’ambiente circostante. Per i più nostalgici anche qualche trasgressione vintage come il fascino squisitamente analogico di un libro e di un plaid o il gusto anacronistico di qualche chilometro di guida.

www.bmw.it

SCOPRI ANCHE:
L'auto che si emoziona
La concept car del futuro impara le nostre abitudini
→ La green car più veloce al mondo
→ Un monovolume che diventa uffucio


di Francesco Marchesi / 27 Gennaio 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Il bello dell'artigianato

Dal Messico la tendenza di vendere solo prodotti local, pratici ma anche belli

accessori di design

[Design]

Cooking like a pro

La nuova scienza in cucina è mini, ma non rinuncia a niente

cucine di design

[Design]

Non è solo una sedia

Ray e Charles Eames el'invezione di un'icona del design del XX secolo

Oggetti di design

[Design]

L'armadio dei sogni

Classico o moderno? I nostri sei preferiti per la camera da letto

Arredi di design

[Design]

Cuba is...

120 immagini per scoprire un'isola che cambia

mostre

[Design]

Artissima & Co.

Annessi e connessi alla fiera di arte contemporanea più importante d'Italia

fiere

[Design]

Che ore sono?

Aspettando l'ora solare, un’occhiata all’orologio, meglio se di design

accessori di design

[Design]

Come nasce un orologio di lusso

Qualità, bellezza, longevità, ecco la ricetta di Sekford

orologi di design

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web