ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il design in laguna fotografato da Elle Decor Italia

6 esclusive immagini rappresentano 6 oggetti d'autore intramontabili

biennale-venezia-arredi-design-by-elledecor-golden-cage-bocca-01

La libreria Golden Cage di Cerccotti Collezioni e il sofà Bocca di Gufram. Foto di: Federico Cedrone

6 fotografie per 6 arredi di design. Durante la Biennale di Venezia, Elle Decor Italia ha immortalato alcuni pezzi d'autore a filo d'acqua. Uno shooting scenografico per raccontare le forme, i colori, le proporzioni di 6 oggetti icona del design made in Italy.
Ve li presentiamo uno ad uno:

La libreria Golden Cage (leggi anche → La libreria Golden Cage di Ceccotti Collezioni), in ottone naturale spazzolato a mano, è un progetto dell'architetto Vincenzo De Cotiis. Un arredo da centro stanza (foto di apertura) per contenere ed esporre. Decine di sottili bacchette spazzolate a mano compongono la struttura, tanto rigida quanto sinuosa. Un totem dorato aereo il cui contenuto ne trasforma l'estetica.
Il sofà Bocca di Gufram (foto di apertura), firmato nel 1970 dallo Studio 65 e ispirato al quadro 'Il volto di Mae West' del surrealista Salvator Dalì, è la morbida rappresentazione in scala delle labbra rosso fuoco delle dive hollywoodiane. Un oggetto, nato per soddisfare la richiesta di una cliente privata, è diventato presto un cult intramontabile. DNA pop, anima sensuale e provocatoria con una forza dissacrante attuale oggi come il primo giorno. Sono del 2008 le versioni Dark Lady (all black con un piercing fuori misura) e Pink Lady. Nel 2016, per celebrare i 50 anni del brand, Gufram produce un'edizione limitata di 50 pezzi color oro.

Foto di: Federico Cedrone
La lampada Fortuny (foto sopra) di Pallucco, è nata sulle sponde veneziane dalla geniale matita di Mariano Fortuny nel 1907. Più di 100 anni per una silhouette esile e sottile di un treppiedi in metallo che sostiene un paralume inclinato in tessuto nel quale la diffusione della luce avviene per riflessione. L'ispirazione? Le lampade fotografiche utilizzate negli shooting: leggere e direzionabili.
Il tavolo Sfera (foto sopra) di Molteni&C, disegnato nel 2015 dal designer israeliano Ron Gilad, appare come una scultura di cerchi intrecciati. Un piano circolare in vetro – diam. 160 cm per un cristallo extrachiaro di 12 mm di spessore – è sostenuto da una tripla struttura in acciaio color peltro (o ottone). La geometria applicata alla materia: la perfezione della sfera – svuotata - porta all’estremo le possibilità di torsione del materiale.

Foto di: Federico Cedrone
La Revolving Cabinet (foto sopra), disegnata nel 1970 da Shiro Kuramata per Cappellini, è una cassettiera da centro stanza in materiale plastico acrilico di colore rosso fuoco. 20 cassetti sovrapposti ruotano a 360° intorno ad un perno centrale in metallo creando effetti sorprendenti e modificando l'oggetto che, ad ogni movimento, cambia aspetto. Da subito diventata un oggetto cult, è, ancora oggi dopo più di 100 anni, considerata all'avanguardia per forma e funzionamento.
La poltrona Corallo (foto sopra) di Edra, disegnata nel 2004 dai fratelli Campana, sembra essere una dichiarazione d'intenti. Delicata e leggera, quanto solida e resistente, è costituita da un intreccio apparentemente disordinato in filo d'acciaio curvato a mano che volteggia nell'aria senza un'ordine stabilito. Un oggetto adatto sia all'indoor che all'uotdoor presta particolare attenzione alle finiture: sono infatti circa 900 i punti di saldatura spazzolati e arrotondati, finiti con vernici epossidiche nei colori arancio, bianco e nero. Solo 12 anni di storia per un oggetto che è già un'icona di design.

SCOPRI ANCHE:

Una libreria di design da centro stanza in tondini di ottone di Ceccotti Collezioni


di Benedetta Lamberti / 21 Giugno 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Berlino underground

Storie e suggestioni delle stazioni metropolitane

itinerari

[Design]

Alla ricerca di La La Land

La Los Angels che ci ha fatto sognare in 10 indirizzi da non perdere

itinerari

[Design]

Acqua in bocca

10 caraffe per festeggiare il World Water Day

accessori di design

[Design]

Una batteria di 5.000 alberi

Sul monte Olivella, un'opera d'arte per la riforestazione

installazioni

[Design]

Drink sulle nuvole

Alessi firma 86 pezzi unici per una linea destinata a Delta Air Lines

accessori di design

[Design]

Ispirazioni da Hollywood

20 film da guardare prima di arredare casa

design e cinema

[Design]

Un explorer yacht di lusso

Per navigare ovunque senza dimenticare comfort e privacy

Barche

[Design]

L'ora sulle dita

Arriva Dot, il primo smartwatch per non vedenti

orologi di design

[Design]

Mete pasquali

7 destinazioni dove ricaricare le energie tra natura e design

hotel

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web