ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La bellezza imperfetta delle ceramiche di Cocotera Fernandez

La giovane artista spagnola racconta il percorso di crescita che ha portato alla nascita della sua collezione di ceramiche

ceramiche-spagnole-cocotera-fernandez
Alicia Peirò

Le ceramiche spagnole della giovane artista Cocotera Fernandez sono il frutto di un percorso intimo e travagliato alla ricerca di un mezzo di espressione libero, imperfetto e autentico. 

Cristina, per gli amici Cocò, nasce a Yecla nel 1989 e sin da giovanissima trova nel disegno una passione senza confini. Passione che l’accompagna negli anni fino alla laurea in Fashion Design conseguita nel 2012 a Valencia.

Quando l’innocenza della gioventù lascia il posto alla consapevolezza di una giovane donna, Cocò inizia a soffrire terribilmente l’approccio perfezionista al disegno sperimentato negli ambienti scolastici.

“Sono stata abituata a pensare che un disegno non potesse semplicemente ‘andar bene’, doveva sempre essere perfetto” racconta Cristina. “Passavo ore e ore a cercare di imitare oggetti nei minimi dettagli. Era una sensazione difficile da descrivere ma non raggiungere mai quella perfezione mi dava un senso di disagio, di inquietudine”.

 

Foto di Alicia Peirò

 

Inizia così un percorso di ricerca che parte da alcuni disegni di Picasso, che con una sola semplice linea era in grado di dar vita a figure eleganti e compiute, e approda al fauvismo di Matisse e Derain, che sperimentarono un uso ‘selvaggio’ del colore.

 

‘Approda’, tuttavia, non è forse il termine più corretto dal momento che Cocò ha solo 28 anni e siamo certi saprà riservarci altre sorprese!

 

Foto di Alicia Peirò

 

Foto di Alicia Peirò

 

 

www.cocofernandez.com


di Chiara Chioda / 11 Agosto 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Ping pong di design

Dopo questi tavoli il gioco non sarà più lo stesso

Arredi di design

[Design]

Il design si studia in TV

I documentari più belli da scoprire su Netflix

Costume

[Design]

Dormire tra le nuvole

Letti a castello a scomparsa e sospesi: ecco 3 proposte di design

letti di design

[Design]

Mi casa es tu casa

4 poltrone letto di design per ospiti inattesi

Arredi di design

[Design]

Ritorno alle origini

Due giovani designer riscoprono tecniche antiche e fibre naturali

Arredi di design

[Design]

Less is more!

L'essenzialità dal minimalismo al riduzionismo

Costume

[Design]

Il mondo Ikea in esclusiva

Ce lo racconta il Responsabile Design: Marcus Engman

Ikea

[Design]

Piscine Milanesi in scena

Un progetto fotografico dal sapore vintage firmato Stefan Giftthaler

fotografia

[Design]

Fenicotteri rosa ovunque!

Interior design, moda, social, la parola chiave è “flamingo”

Costume

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web