ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La ceramica artistica contemporanea in mostra a Parigi e Sèvres

Una doppia mostra raccoglie 250 opere ceramiche del XX e XXI secolo, firmate da artisti che spaziano da Rodin a Thomas Schütte

La Maison Rouge di Parigi e Sèvres – Cité de la Céramique presentano Ceramix: una doppia mostra dedicata all’arte e alla ceramica che arriva in un momento particolare, in cui questo materiale sta vivendo una fase di grande riscoperta.

L’esposizione di 250 opere realizzate nel XX e XXI secolo da 100 artisti di 25 nazionalità diverse, a cura di Camille Morineau e Lucia Pesapane, è stata realizzata grazie ai prestiti di prestigiosi musei (dal Victoria & Albert Museum di Londra fino al Museo Internazionale della Ceramica de Faenza), collezionisti appassionati, gallerie private e artisti stessi.

Per la prima volta la ceramica, a lungo considerata come un’arte minore, è messa al centro di un progetto espositivo di così larga portata, cronologica e geografica. La presentazione è organizzata attraverso un percorso tematico, che comprende anche sale monografiche, sempre tenendo conto della cronologia. Si parte da artisti come Paul Gauguin e Auguste Rodin che, intorno al 1880, iniziavano a utilizzare questo materiale in maniera rivoluzionaria. Di lì a poco sarebbe stata la volta di Pablo Picasso e Juan Miró, anch’essi presenti in mostra insieme Lucio Fontana, Luigi Ontani, Ettore Sottsass, Giuseppe Penone, Gabriel Orozco, Grayson Perry. Tra i contemporanei spiccano i nomi di Thomas Schütte e Ai Weiwei.

L’imponente iniziativa ha preso il via al Bonnefanten Museum di Maastricht (fino a gennaio 2016), per poi proseguire a La Maison Rouge di Parigi (fino al 5 giugno) e a Sèvres – Cité de la Céramique (fino al 12 giugno). Per seguire l’evento è sufficiente seguire #ceramix sui social network.

www.lamaisonrouge.org

www.sevresciteceramique.fr

Ceramix
Maison Rouge
fino al 5 giugno 2016
10 Boulevard de la Bastille, Parigi

Sèvres – Cité de la Céramique
fino al 12 giugno 2016
2 Place de la Manufacture, Sèvres

SCOPRI ANCHE:
Le ceramiche giapponesi di Arita
Il piatto forte
Ceramica olandese a Pechino


di Annalisa Rosso / 11 Maggio 2016
tags:

mostre , Parigi

CORNER

Design collection

[Design]

Mi casa es tu casa

4 poltrone letto di design per ospiti inattesi

Arredi di design

[Design]

Ritorno alle origini

Due giovani designer riscoprono tecniche antiche e fibre naturali

Arredi di design

[Design]

Less is more!

L'essenzialità dal minimalismo al riduzionismo

Costume

[Design]

La bellezza imperfetta di Cocò

Le ceramiche spagnole di Cocotera Fernandez

accessori di design

[Design]

Il mondo Ikea in esclusiva

Ce lo racconta il Responsabile Design: Marcus Engman

Ikea

[Design]

Piscine Milanesi in scena

Un progetto fotografico dal sapore vintage firmato Stefan Giftthaler

fotografia

[Design]

Fenicotteri rosa ovunque!

Interior design, moda, social, la parola chiave è “flamingo”

Costume

[Design]

La città sui binari

Un hotel, una boutique e non solo, la città pop-up è in Danimarca

Design per il sociale

[Design]

Il ritorno della Fashion Age spaziale

Breve storia della spacemania che ha contagiato la moda

moda e design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web