ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come arredare casa con i trucchi di Lotta Agaton

La stylist e blogger svedese punta tutto sul contrasto nella mostra a Stoccolma in cui spiega come cambiare stile, senza cambiare casa

come-arreda-re-casa-consigli-lotta-agaton-studio

Una delle stanze arredate da Lotta Agaton per la sua mostra Contrasts, allestita durante la Stockholm Furniture & Light Fair all’interno della fiera.

In cerca di idee su come arredare casa? La parola d'ordine è "contrasti", almeno secondo Lotta Agaton che l’ha scelta – in inglese “Contrasts” - come titolo della sua mostra allestita durante la Stockholm Furniture & Light Fair, all’interno della fiera. 

“Mi hanno chiesto di mostrare le nuove tendenze dell’arredamento”, racconta la stylist e blogger svedese, “anche se personalmente non mi è mai piaciuto questo termine, così abusato negli ultimi anni. Ritengo che abbia più senso parlare di tendenze relative a stati d’animo o a comportamenti sociali, piuttosto che a uno stile d’arredamento o al colore di moda dell’anno”.

 

Partendo quindi da questo presupposto, decisamente controcorrente soprattutto se si considera che proprio lo stile scandinavo è diventato “di tendenza” negli ultimi tempi, Lotta Agaton ha così raccontato la sua idea di arredare casa allestendo una serie di stanze che rispecchiassero la sua personale riflessione sui modi di vivere, e quindi di arredare, le nostre case al giorno d’oggi.

 

“Ho voluto creare uno spazio suddiviso in ambienti senza regole, con l’intento di ispirare le persone a decorare con gli arredi e gli accessori che hanno già in casa, dando un nuovo twist magari semplicemente cambiando i colori, i materiali o le texture”. Una tinta accesa per le pareti, come ad esempio il blu petrolio, un rosa confetto o un tortora-melanzana, una collocazione diversa per un arredo, come il mobile contenitore da cucina usato invece nel bagno e la classica scrivania che diventa un piano per la camera da letto: basta poco e il gioco dei contrasti crea accostamenti inediti e piacevoli.

 

Il risultato? Stanze diverse, che attirano lo sguardo azzardando, ma con gusto, mix di forme e palette che sparigliano i classici abbinamenti con uno slancio cromatico nuovo e piacevole, proprio perché diverso e personalizzato.

 

www.lottaagaton.se


di Maria Chiara Antonini / 21 Febbraio 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Matera contemporanea

6 motivi per cui Matera è straordinaria

itinerari

[Design]

Ping pong di design

Dopo questi tavoli il gioco non sarà più lo stesso

Arredi di design

[Design]

Il design si studia in TV

I documentari più belli da scoprire su Netflix

Costume

[Design]

Dormire tra le nuvole

Letti a castello a scomparsa e sospesi: ecco 3 proposte di design

letti di design

[Design]

Mi casa es tu casa

4 poltrone letto di design per ospiti inattesi

Arredi di design

[Design]

Ritorno alle origini

Due giovani designer riscoprono tecniche antiche e fibre naturali

Arredi di design

[Design]

Less is more!

L'essenzialità dal minimalismo al riduzionismo

Costume

[Design]

La bellezza imperfetta di Cocò

Le ceramiche spagnole di Cocotera Fernandez

accessori di design

[Design]

Il mondo Ikea in esclusiva

Ce lo racconta il Responsabile Design: Marcus Engman

Ikea

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web