ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una concept car del futuro che impara le nostre abitudini

Linee futuristiche per la nuova concept car Toyota, un’auto sempre pronta ad aiutare come il più prezioso degli amici

Sembra uscita da un film, l’avveniristica concept car intelligente Toyota Concept-I, appena presentata dalla casa automobilistica giapponese, che promette di cambiare per sempre il tradizionale rapporto macchina-guidatore, trasformandolo in una sincera amicizia.

Futuristica come i veicoli di Blade Runner, ma molto più appariscente, intelligente come HAL 9000, ma molto più affabile e con un look sospeso tra Io, Robot e Tron, la Concept-I, grazie al suo sofisticato sistema di Al (Artificial Intelligence), è capace di imparare e di crescere con il suo proprietario arrivando ad anticiparne i bisogni, stimolarne l’immaginazione e migliorarne la vita.

Praticamente una vera amica in grado di stabilire una relazione con il suo conducente, imparando a conoscerne le emozioni e a comunicare con lui attraverso stimoli visivi e tattili. Come i veicoli più futuristici, anche il prototipo auto Concept-I dispone di modalità di guida manuale e automatica, ma in più il gioiellino di casa Toyota è capace di monitorare continuamente l’attenzione del conducente e le condizioni della strada, arrivando ad aumentare il supporto automatico alla guida in caso di pericolo.

Il segreto di tutte queste abilità si nasconde dietro a tre lettere: Yui, ovvero il volto della sofisticata interfaccia che permette al sistema d’intelligenza artificiale del veicolo di relazionarsi con i passeggeri umani. Da un semplice display al centro del cruscotto e da altri supporti visivi distribuiti in tutta la macchina, Yui controlla luci e suoni per indicare attraverso il colore in quale modalità si trova la vettura, visualizzare le informazioni di viaggio più importanti sul parabrezza, segnalare agli altri utenti della strada le future intenzioni del pilota o semplicemente augurare un caloroso buongiorno al suo amatissimo proprietario.

www.toyota.com/concept-i
SCOPRI ANCHE:
La concept car del futuro è l'auto che si emoziona
 La green car più veloce al mondo
 Un monovolume che diventa ufficio


di Francesco Marchesi / 23 Gennaio 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Dormire tra le nuvole

Letti a castello a scomparsa e sospesi: ecco 3 proposte di design

letti di design

[Design]

Mi casa es tu casa

4 poltrone letto di design per ospiti inattesi

Arredi di design

[Design]

Ritorno alle origini

Due giovani designer riscoprono tecniche antiche e fibre naturali

Arredi di design

[Design]

Less is more!

L'essenzialità dal minimalismo al riduzionismo

Costume

[Design]

La bellezza imperfetta di Cocò

Le ceramiche spagnole di Cocotera Fernandez

accessori di design

[Design]

Il mondo Ikea in esclusiva

Ce lo racconta il Responsabile Design: Marcus Engman

Ikea

[Design]

Piscine Milanesi in scena

Un progetto fotografico dal sapore vintage firmato Stefan Giftthaler

fotografia

[Design]

Fenicotteri rosa ovunque!

Interior design, moda, social, la parola chiave è “flamingo”

Costume

[Design]

La città sui binari

Un hotel, una boutique e non solo, la città pop-up è in Danimarca

Design per il sociale

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web