ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Decorex Durban: il meglio del design sudafricano

La prima delle tre fiere annuali dedicate all'artigianato e alla creatività locali

Decorex Durban è la prima delle tre fiere del design sudafricano e quella che apre la stagione in un crescendo di eventi che sfoceranno negli appuntamenti di Città del Capo e Johannesburg. Nonostante sia la più piccola per numero di espositori, è certamente quella più importante visto che dà la stura alla stagione espositiva del design e del interior design della regione: qui si scorgono le nuove tendenze, qui vengono presentati in anteprima i nuovi progetti. La capitale della provincia del KwaZulu-Natal dal 19 al 22 marzo è stata il centro del design nazionale mescolando in maniera interessante temi etnici e proposte contemporanee più vicine allo stile europeo: dal recupero dei colori e dei tessuti zulù alle proposte di mobili di sapore scandinavo, dall’illuminazione al tessile, passando attraverso proposte foodie che, con il dining interattivo, sono state le novità 2015.

Una delle priorità di Decorex Durban è anche quella di sostenere e promuovere giovani talenti locali. Per questa ragione l’organizzazione ha lavorato a stretto contatto con Inscape Education Group, il più vecchio istituto sudafricano di creazioni multidisciplinari. Il risultato è stato lo Spotlight on Talent showcase: a tre dei più promettenti studenti dell’istituto, Decorex Durban ha offerto una piattaforma e l’opportunità di mostrare al mercato le loro creazioni di design. 

In un paese ricchissimo di artigianato locale, Decorex ha voluto mettere in luce anche questa tradizione: uno dei settori più visitati è stato il Craft & Create, dove si sono dati appuntamento la manualità artigianale e il design contemporaneo. Un’attenzione speciale è andata poi al comparto food e cucine e all’arredo degli spazi esterni, con proposte verdi attente alla provenienza ecologica del legno. In un paese ancora caratterizzato da forti contrasti, il design di Decorex Durban trasmette alla società un messaggio di unità nella diversità. La varietà delle proposte, che nella fiera convivono senza complessi, vuole essere l’auspicio di una società multirazziale che abbia trovato una propria coesione interna: a volte il design è anche questo. 

Le prossime due edizioni si svolgeranno a Città del Capo e Johannesburg rispettivamente dal 24 al 25 aprile e dal 6 al 10 agosto 2015.

www.decorex.co.za


di Paola Testoni / 13 Aprile 2015

CORNER

Design collection

[Design]

La cucina come piace a lui

Acciaio, nero opaco, tecnologia: la cucina che piace agli uomini

Costume

[Design]

Un colore, un progetto

La maschera di Arlecchino secondo l'architetto Teresa Sapey

Costume

[Design]

Architettura da indossare

10 accessori moda P/E ispirati ad architetture famose

moda e design

[Design]

I cani di Wes Anderson

Cosa si sa del nuovo film in stop motion Isle of Dogs

Costume

[Design]

Vintage mon amour

5 indirizzi (web) per trovare gioielli d’altri tempi

arredi di design

[Design]

La vera storia del dado

Quando il design gioca a dadi: la verità sulla forma cubica

Costume

[Design]

Nomad St. Moritz

Design da collezione: cosa c'è di nuovo? Ecco 5 tendenze

Arredi di design

[Design]

2018... al muro!

Le tendenze 2018 per la carta da parati decretate dall’e-commerce

Arredi di design

[Design]

Le icone di Lagerfeld

Gli arredi Cassina immortalati dallo stilista tedesco in un libro

maestri

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali