ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Design: il Derby tra Belgio e Olanda

Duecento anni di progettazione a confronto in una mostra al Boijmans Van Beuningen Museum di Rotterdam

Quest’estate Belgio e Olanda si mettono a confronto presso il Boijmans Van Beuningen Museum di Rotterdam. O meglio confrontano la storia del loro design che da due secoli li unisce e li divide: dalla sontuosa Art Nouveau belga alla sua variante più sobria olandese, dall’artigianalità raffinata dell’uno al design concettuale dell’altra.

Ci sarà alla fine un vincitore oppure solamente un pareggio? Il materiale per determinare un risultato equo è più che sufficiente. Il Boijmans Van Beuningen, infatti, in collaborazione con il Design Museum di Gand, offre fino al 13 settembre un’ampia panoramica del design che ha modellato negli ultimi 200 anni l’immagine collettiva dei due paesi.

Oltre cinquecento pezzi accuratamente selezionati, da coppe d’argento a oggetti in vetro e ceramica, da mobili contemporanei fino alla moda e al design grafico sono presentati parallelamente in una carrellata cronologica alla ricerca delle radici del design contemporaneo. Dallo Stile Impero attraverso il Neorinascimentale fino ad arrivare all’Art Deco e agli sviluppi più recenti, come l'eco-design e la progettazione sociale, l’esposizione rivela somiglianze e differenze sorprendenti tra i due paesi per la prima volta a confronto.

Berlage vs Van de Velde
La mostra è suddivisa in venti temi inerenti alla storia della progettazione degli ultimi due secoli, come la tensione tra arte e artigianato, il primo sviluppo industriale e il rapporto con la cultura di massa. Attraverso questi punti si evidenziano le differenze tra gli oggetti ornamentali e di uso quotidiano nel 19esimo secolo – quando la rivoluzione industriale si sviluppa precocemente in Belgio e solo cinquanta anni dopo in Olanda – e il ruolo dei due paesi nelle grandi esposizioni internazionali come quella dell’Art Déco a Parigi nel 1925.

Ma altrettanto spesso, nella mostra, emergono analogie tra la produzione dei due paesi limitrofi: per esempio icone di design olandese come Berlage e Hella Jongerius, le cucina di Bruynzeel, o il catalogo di Gispen hanno il loro corrispettivo in Belgio in Henry Van de Velde, Sophie Lachaert e Luc d'Hanis, la cucina Cubex e l’innovazione di Tubax.

Un video della mostra è visibile su www.ARTtube.nl

Design Derby: Olanda-Belgio (1815-2015)
20 giugno - 13 Settembre 2015
Boijmans Van Beuningen Museum, Rotterdam
www.boijmans.nl


di Paola Testoni / 1 Luglio 2015

CORNER

Design collection

[Design]

Gli specchi di Leonardo Magrelli

Quando l'uomo scompare resta solo lo spazio

costume

[Design]

I mobili per la vita sedentaria

Una designer polacca immagina il futuro dell'uomo sedentario

scuole

[Design]

Non è solo profumo

Fragranze che si ispirano all'architettura, al cibo e alla moda

design e wellness

[Design]

Il materasso a occhi chiusi

Una guida e sei proposte per trovare il materasso perfetto

letti di design

[Design]

Castiglioni in 3 icone

Alla scoperta di 3 pezzi di design leggendari del grande maestro

Oggetti di design

[Design]

Dentro le gallerie di Miami

Riassunto in 6 tappe di tutte le novità d'oltreoceano

fiere

[Design]

6 influencer a Miami

Il meglio di Design Miami 2017 secondo chi detta legge sui social

top ten

[Design]

Una sedia, tanti modi

A Milano un allestimento esplora le possibilità di un concept modulare

sedie di design

[Design]

Il textile design è sociale

Tre realtà europee che lavorano tra l'alta qualità e l'impegno sociale

textile design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web