ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Documenta 14 Kassel: 7 cose da non perdere

Scopri nella gallery la nostra top 7 della manifestazione d'arte contemporanea in scena a Kassel fino al 17 settembre

documenta kassel 2017, la manifestazione internazionale d’arte contemporanea basata in Germania, giunge alla 14ma edizione e al 60esimo anniversario, e per l’occasione raddoppia e coinvolge Atene. Secondo la direzione artistica del curatore Adam Szymczyk era importante che l’arte unisse due popoli, emblema dell’Europa a doppia velocità, quella del nord e quella del sud che, complice la crisi, hanno avuto le loro frizioni negli ultimi anni. Frizioni sintetizzate, per esempio, nell'esultanza burbanzosa della Merkel all'Europeo 2012, quando la Germania sconfisse (e umiliò) proprio la Grecia.

Per documenta 14 sono stati dispiegati 37 milioni di budget complessivo in 47 sedi e utilizzati dai 200 artisti coinvolti con opere e installazioni aperte al pubblico. Titolo della kermesse greca, aperta fino al 16 luglio è "Learning From Athens". Una rivendicazione delle origini mediterranee dell’intero continente e al contempo un monito al rischio della sua rovina. I temi ufficiali: Regimi, Culture Tribali, Ecologia. Uno sguardo retrospettivo dunque ma proiettato alle esigenze della società che verrà, che si esprime attraverso le installazioni e le numerosissime performance artistiche. Un'indagine che, per la verità, entra anche nel campo della discriminazione sessuale e della migrazione.

La manifestazione che nel '55 fu inaugurata, un po’ a sorpresa, con la partecipazione di artisti del calibro  di Picasso e Kandinsky, è senz’altro una delle più importanti al mondo, e un appuntamento imperdibile per avere il polso dei movimenti artistici predominanti. Per capire meglio il dialogo tra le due città sono a disposizione voli diretti per tutta la durata della manifestazione Documenta di Kassel.

 

Sfoglia la gallery e scopri 7 cose da non perdere a documenta 14!

 

 

 

A Kassel documenta 14 sarà visitabile fino al 17 settembre 2017. 

Info: www.documenta14.de


di Stefano Annovazzi Lodi / 26 Giugno 2017
tags:

fiere

CORNER

Design collection

[Design]

Matera contemporanea

6 motivi per cui Matera è straordinaria

itinerari

[Design]

Ping pong di design

Dopo questi tavoli il gioco non sarà più lo stesso

Arredi di design

[Design]

Il design si studia in TV

I documentari più belli da scoprire su Netflix

Costume

[Design]

Dormire tra le nuvole

Letti a castello a scomparsa e sospesi: ecco 3 proposte di design

letti di design

[Design]

Mi casa es tu casa

4 poltrone letto di design per ospiti inattesi

Arredi di design

[Design]

Ritorno alle origini

Due giovani designer riscoprono tecniche antiche e fibre naturali

Arredi di design

[Design]

Less is more!

L'essenzialità dal minimalismo al riduzionismo

Costume

[Design]

La bellezza imperfetta di Cocò

Le ceramiche spagnole di Cocotera Fernandez

accessori di design

[Design]

Il mondo Ikea in esclusiva

Ce lo racconta il Responsabile Design: Marcus Engman

Ikea

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web