ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Le edizioni limitate di Secondome

Le collezioni made in Italy della galleria romana. Tra design e artigianato

Ci sono aziende che producono in serie oggetti disegnati da designer, e ci sono poi delle realtà alternative, più piccole ma non meno interessanti, che privilegiano la creazione di un tipo di design diverso, meno commerciale e in serie limitata.

Una di queste si chiama Secondome Design Gallery. Non è un’azienda, ma una galleria di design dedicata alla ricerca costante del bello, che abbia qualcosa di diverso, di nuovo e di unico. Fondata e diretta da Claudia Pignatale, nel 2008 Secondome Edizioni diviene un marchio con una propria collezione di oggetti in vetro, ceramica e legno, che produce, promuove e vende in tutto il mondo.

Gli artisti con i quali collaborare sono scelti non tanto in base alla possibile commercializzazione dei loro prodotti, ma in base alla filosofia e alla ricerca estetica che costituiscono la base dei loro progetti. La missione di Secondome Edizioni è infatti di creare collezioni che abbiano uno spirito nuovo e innovativo.

Gli ultimi oggetti realizzati, che sono stati esposti lo scorso Salone del Mobile a Milano all’interno delle Residenze Litta, sono tutti prodotti in Italia artigianalmente e disegnati da designer di Padiglioneitalia, una piattaforma di artisti simili per qualità progettuale, ma diversi per linguaggio artistico.

Lo si può vedere nel portacandela e caraffa Deus di 4P1B, nel portacandela Unbalance di Alessandro Zambelli, nelle lampade da tavolo Transgenic di Matteo Cibic o ancora nella lampada Olimpia di Zaven: tutti eleganti nelle forme e ricercati nelle finiture diverse. E dopo Milano, si potranno vedere a Roma dal prossimo 11 Giugno, in via Giovanni Da Castel Bolognese 81.

www.secondome.biz


di Maria Chiara Antonini / 3 Giugno 2015

CORNER

Design collection

[Design]

La top 7 di documenta 14

7 cose da non perdere alla manifestazione d'arte di Kassel

fiere

[Design]

In barca sul lago d'Iseo

In gita sull'ultimo yacht di lusso dei cantieri Riva

Barche

[Design]

In Sardegna con le spalle al mare

7 posti segreti dell'entroterra sardo da scoprire

itinerari

[Design]

Tu lo conosci HENSE?

Il writer che dai muri di Atlanta ha conquistato l’America

design e arte

[Design]

Treni, arte e nostalgia

Viaggi indimenticabili col mezzo più romantico che c’è

itinerari

[Design]

Goldie rivela chi è Banksy

Gaffe del produttore durante un'intervista radiofonica

street art

[Design]

Ci vediamo a Roma?

Le mostre più belle da vedere in questi giorni d’estate

mostre

[Design]

Slow travel di lusso sulle Ande

Perù: da Cuzco a Tititaca a bordo di un treno mozzafiato

itinerari

[Design]

Pubblicità d'epoca

In mostra i manifesti pubblicitari che hanno fatto la storia

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web