ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Un super explorer yacht di lusso dall'indole avventurosa

Ecco il 48 metri che rivoluzionerà il concetto di barca da esplorazione

explorer-yacht-lusso-by-rossinavi-01
Ken Freivokh Design

Argo è un explorer yacht di lusso

Ecologici, affidabili, dotati di ogni comfort, pensati per lunghe navigazionianche in aree remote: sono gli Explorer yacht di lusso, tipologia di barca salita oggi letteralmente alla ribalta che da prodotto di nicchia sta diventando un vero e proprio fenomeno di tendenza.

Il celebre progettista inglese Ken Freivokh ha sviluppato, per i cantieri viareggini Rossinavi, il concept di Argo, superyacht di 48 metri che sposa la filosofia degli explorer ma che, al tempo stesso, la supera.

Argo coniuga infatti diverse caratteristiche: da quelle degli yacht di lusso - che garantiscono comfort e privacy al di fuori dei canoni - a quelle degli explorer - consumi ridotti, elevate autonomie e possibilità di navigare in tutte le zone del globo - fino alle peculiarità del support vessel.
Questo yacht dispone appunto di una gru custom made in grado di alare e recuperare qualunque genere di imbarcazione o di toys – di 12 metri di lunghezza massima - e di stivarli su due differenti ponti che, grazie alla loro versatilità, possono essere utilizzati indifferentemente come spazio per le attività outdoor o come area storage per tender e accessori navali.

Foto di: Ken Freivokh Design

Il focus del progetto è centrato sull’aspetto ludico di questo yacht di lusso e sulle ampie aree esterne. Nonostante sia un vero explorer, Argo prevede quattro grossi tender o toys, oltre a un gran numero di jet ski o altre facilities. Su Argo, per esempio, sarà possibile imbarcare un grosso limousine tender, un piccolo sottomarino per esplorazioni, un mezzo anfibio e un tender di servizio per l’equipaggio.

Foto di: Ken Freivokh Design
Unico per queste dimensioni è anche lo spazio vivibile dedicato all'armatore. Il ponte superiore è infatti quasi interamente dedicato al suo proprietario e comprende una cabina a tutto baglio con studio, terrazza a prua, una seconda cabina per figli e babysitter e una Vip cabin trasformabile in alloggio per il capitano.

Foto di: Ken Freivokh Design
La terrazza di poppa dello yacht explorer può essere raggiunta anche tramite una scala a chiocciola posta sul main deck; da qui una seconda scala consente l’accesso alla terrazza sovrastante, chiamata il nido del corvo, da cui si gode una vista a 360 gradi. Questa zona è coperta da un’insolita grata pensata per proteggere dal sole oltre che decorare il roof top.

La vita all'aperto di questo mega yacht è favorita anche dalla presenza di uno splendido open spacesul ponte principale - con funzioni di salotto, bar e sala da pranzo - che si affaccia su un pozzetto delimitato e protetto che serve anche da area privacy con la zona tender. Le quattro cabine ospiti hanno tutte vista panoramica e accesso diretto al salone.

Foto di: Ken Freivokh Design
Argo attinge appieno dalle tecnologie più innovative del settore del vetro. Sul ponte superiore, infatti, le vetrate sono continue nonostante la forma rotonda della struttura.

Foto di: Ken Freivokh Design
Argo ripensa quindi l’intero concetto dell’imbarcazione incarnando un approccio diverso all'utilizzo della barca: non solo yacht elegante e ben proporzionato ma soprattutto una barca estremamente versatile e tecnologicamente molto avanzata per consentire al suo armatore navigazioni avventurose nel pieno rispetto della natura, anche grazie all'utilizzo della tecnologia Zero noise.

www.freivokh.co.uk
www.rossinavi.it/it/

SCOPRI ALTRO SULLE BARCHE


di Maria Teresa Campolongo / 21 Marzo 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Il bello dell'artigianato

Dal Messico la tendenza di vendere solo prodotti local, pratici ma anche belli

accessori di design

[Design]

Cooking like a pro

La nuova scienza in cucina è mini, ma non rinuncia a niente

cucine di design

[Design]

Non è solo una sedia

Ray e Charles Eames el'invezione di un'icona del design del XX secolo

Oggetti di design

[Design]

L'armadio dei sogni

Classico o moderno? I nostri sei preferiti per la camera da letto

Arredi di design

[Design]

Cuba is...

120 immagini per scoprire un'isola che cambia

mostre

[Design]

Artissima & Co.

Annessi e connessi alla fiera di arte contemporanea più importante d'Italia

fiere

[Design]

Che ore sono?

Aspettando l'ora solare, un’occhiata all’orologio, meglio se di design

accessori di design

[Design]

Come nasce un orologio di lusso

Qualità, bellezza, longevità, ecco la ricetta di Sekford

orologi di design

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web