ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Gli Explorer Vessel sono yacht di lusso per esplorare ogni angolo del pianeta

Navigare in sicurezza con qualsiasi condizione di mare tra il lusso e il comfort degli Explorer Vessel

explorer-yacht-lusso-comfort-seaexplorer-65m-antartica

Uno yacht di lusso per esplorare ogni tipo di mare in sicurezza. Qui il il SeaXplorer del cantiere Damen di metri 65

Gli Explorer Vessel evocano le grandi ricerche oceaniche, il mito di Jacques Cousteau e l’esplorazioni del sesto continente. E rappresentano anche (e soprattutto) l’ultimissima tendenza in fatto di lussuosi megayacht.
Sono imbarcazioni di lusso con caratteristiche tali da poter circumnavigare il globo, navigare con qualsiasi condizione di mare ed effettuare crociere in totale autonomia (sia di cibo che di carburante, rispettando l’ambiente) e per lunghi periodi.

Questi mega yacht sono dotati di carene e sovrastrutture molto simili ai rompighiaccio, ma a differenza delle navi da lavoro, navigano con ogni genere di lusso e di comfort a bordo: i loro interni più che a quelli delle barche somigliano ad eleganti appartamenti dove non mancano pezzi d’arredamento selezionati dai cataloghi dei migliori brand, naturalmente italiani.
Ma se fino a qualche anno fa era di moda risistemare rompighiaccio in disuso (vedi Tribù di Luciano Benetton i cui interni sono stati realizzati da Piero Lissoni) oggi va di moda comprarli nuovi fiammanti.

Il cantiere Sanlorenzo, nel 2015, ha aperto una nuova era: al Monaco Yacht Show (leggi anche → Gli yacht di lusso del Monaco Yacht showa Montecarlo in anteprima) ha esposto l’Exp460 Moka (foto sopra) , e subito dopo ne ha venduti altri quattro esemplari (tutti realizzati custom). A bordo una endless swimming pool per il nuoto controcorrente e tanti brand di design come Minotti, Frog, Flos Poltrona Frau e Paola Lenti, per citarne alcuni, e un intero underlower deck dedicato a celle frigorifere e zone di stivaggio per poter navigare no stop per 5000 miglia (poco più di 8000 km).

La flotta degli yacht Explorer è destinata ad aumentare: sui tavoli da disegno dei progettisti ne stanno nascendo molti. Come il SeaXplorer (foto di apertura) del cantiere Damen (in tre misure dai 65 ai 100 metri) concepito per raggiungere i mari più remoti, dai Tropici a quelli artici, grazie alla particolare prua ad ascia; a bordo è prevista anche la piattaforma per elicottero, un diving center di bordo con camera iperbarica e grandi vetrate per guardare il panorama anche dall’interno.

Interessante anche i due progetti Cape Hawk (56 metri) e Sky Hawk (75 metri - foto sopra), progettati da Marco Casali per il cantiere Sea Hawk: dal design elegante e sinuoso ma dal temperamento da globetrotter, sono capaci di fendere ghiaccio di 40 cm di spessore.

Lo studio Horacio Bozzo Design ha proposto per il cantiere francese JFA il concept di Arcana (foto sopra), un Explorer Yacht ecofriendly di 38 metri pensato per navigare col minor impatto possibile in termini di vibrazioni, rumore, inquinamento; a bordo anche un sottomarino a tre posti per escursioni subacquee.

E poi c’è il 55 metri Oceanemo (foto sopra) progettato da Fulvio De Simone, definito Sport Utility Yacht: a tutti gli effetti ricorda un rompighiaccio (prua imponente, sovrastruttura anteriorizzata, ampia zona a poppa), ma è disegnato per avere a bordo ogni genere di divertimento per l’armatore: in un hangar coperto di 105 m2 e un raise deck di quasi 130 m2 tra i tanti toy di bordo trovano posto un tender-limousine di 9.6 metri, un crew-tender per l'equipaggio di 4.5 metri, due water-jets, un sommergibile e persino un aereo con ali pieghevoli. Perché non vi sia limite all’eslorazione.

SCOPRI ANCHE:
102 metri per lo yacht di lusso Spectrum
Yacht di lusso, i più esclusi sono made in Italy e di design
Design scandinavo per il mega yacht con giardino firmato Hareide
→ Baglietto presenta il nuovo yacht di lusso tra design e velocità
→ Lo yacht di lusso made in Italy di Dominator
Riva presenta lo yacht di lusso Rivamare


di Désirée Sormani / 12 Gennaio 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Rompicapo alla vecchia maniera

5 giochi di logica tascabili su carta per dimenticare app e digital games

Accessori di design

[Design]

Pininfarina disegna un 85 metri

Soluzioni di car design per una fuori serie del mare di Fincantieri

Barche

[Design]

Nuovo stile army

Dettagli d'artiglieria militare per la collezione BAS-ITO di Myar

moda e design

[Design]

L'eroina di Puerto Rico

Si chiama La Borinqueña e può controllare gli uragani

illustrazioni

[Design]

Un vortice d’arte

Musica e gioielli nella mostra di Zoe Robertson FlockOmania

mostre

[Design]

Idee in arrivo dall’Africa

Una nuova creatività da scoprire tra design, moda e architettura

Libri

[Design]

Make up a prova di selfie

Con JUNO Smart Mirror truccarsi non è mai stato così facile

Tecnologia

[Design]

Notte a L/egolandia

Le opere di Nathan Sawaya e la musica di Le Cannibale a Milano

mostre

[Design]

La palestra dello stile

Paul Smith firma una performance acrobatica per Pitti Uomo

moda e design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web