ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il gala dinner del Network Elle

La capitale della moda, del design e del food protagonisti dell’evento Milano is excELLEnt!

Sì, Milano is excELLEnt. Il grande dinner party di ieri sera, organizzato dal Network Elle in collaborazione con EXPO Milano 2015, lo ha testimoniato riunendo insieme presso il Castello Sforzesco di Milano, nello storico Cortile della Rocchetta, i protagonisti di moda, food e design, accolti dalle magiche atmosfere del suggestivo allestimento firmato Studio Laviani: candide silhouette floreali sospese sopra tavoli decorati dalle porcellane di Richard Ginori. 

Oltre 400 gli ospiti italiani e internazionali intervenuti, tra cui i direttori dei magazine del network provenienti da Stati Uniti, Australia, Asia, Europa, salutati dalle tre direttrici delle testate italiane Elle, Elle Decor e Elle a Tavola: Danda Santini, Livia Peraldo Matton e Anna Bogoni.

A fare gli onori di casa sono stati Duncan Edwards, Presidente e CEO di Hearst Magazines International, Constance Benquè CEO di Elle France International e l'amministratore delegato di Hearst Magazines Italia Giacomo Moletto.

La cena, il cui menu è stato studiato dallo chef stellato Da Vittorio, è stata anche l'occasione per ricordare gli importanti anniversari che riguardano il network, a partire dai 70 anni della creazione di Elle per arrivare all'internazionalizzazione del marchio iniziata 30 anni fa. Oggi le edizioni tra le varie testate del mondo Elle sono 77 in tutto il globo per 33 milioni di lettori ogni mese. Della famiglia fanno parte 200 spin off e allegati, 42 siti web, app, e-com e programmi televisivi.

Tanti i personaggi celebri invitati: attori, cantanti, stilisti modelle, designer, architetti, imprenditori, chef. A intrattenerli, a fine cena, il concerto di Giuliano Palma mentre, sulle note trascinanti della musica, la flower designer Sachiko Ito, autrice delle composizioni floreali dei tavoli, donava alle ospiti piccoli mazzi di fiori di campo.


di Eugenio Cirmi / 1 Marzo 2015

CORNER

Design collection

[Design]

Cena sul Tamigi

A Londra, 5 ristoranti di design con terrazza sul fiume

ristoranti

[Design]

Carpet (r)evolution

I tappeti moderni di Dare To Rug sono grafici e colorati

tappeti

[Design]

Joe Gebbia: ritorno alle radici

Il designer cofondatore di Airbnb firma una linea di arredi

arredi di design

[Design]

Balenciaga segreto

L'anima del fashion designer messa a nudo

mostre

[Design]

Abiti per piccoli indie

La baby capsule di Kidcase celebra il minimalismo in chiave fun

moda e design

[Design]

Design da Bucarest

Tutto il meglio della Romanian Design Week 2017

fiere

[Design]

Voglia di un bel libro?

Ecco i 5 libri di architettura (e non solo) più belli in uscita

libri di design

[Design]

La Rinascente, 100 anni e 5 cose

Una mostra racconta a Milano il più noto department store d’Italia

mostre

[Design]

La Firenze dei bottegai

Alla scoperta delle botteghe artigiane più antiche della città

itinerari

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web