ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

I gioielli donna che non ti aspetti indossati da una signora

Un materiale povero e comune come il cemento viene nobilitato per creare orecchini artigianali, ispirati al concetto di spazio

gioielli-donna-cemento

La collezione di gioielli donna in cemento che utilizza sapienti giochi di volumi oltre al tradizionale colore grigio per questi orecchini artigianali in cemento

Chi l'ha detto che i gioielli da donna, per definirsi tali, devono essere composti da materiali pregiati? Se cercate monili inconsueti, in grado di incarnare alla perfezione uno spirito metropolitano, giocoso e anticonvenzionale, mettete da parte il pensiero di gioielli in oro, argento e diamanti e fatevi incantare dal… cemento. Sì, proprio lui, un materiale povero, votato ad utilizzi pratici e architettonici, ma pronto a trasformarsi e a nobilitarsi, nelle mani esperte di designer visionari.

Come quelli di Material Immaterial Studio, capaci di estrarre da semplici blocchetti di cemento suggestioni e memorie spaziali dal fascino imprevedibile. Ed ecco allora la collezione di orecchini donna ribattezzata Elements, un tributo al concetto di spazio, alla memoria e alla percezione che ne abbiamo, al modo in cui queste cambiano nel tempo e forse anche alla 14a Mostra Internazionale di Architettura targata Rem Koolhaas che ha chiuso i battenti lo scorso novembre (leggi anche → Fundamentals: Rem Koolhaas racconta la sua Biennale Architettura).

Geometrie, luci e ombre infondono nuova vita al cemento, che si combina con l'argento per dare forma a sette paia di orecchini particolari, pezzi unici, gioielli fatti a mano, ciascuno con le sue sfumature e la sua texture, acquistabili tutti insieme o singolarmente.

L’ispirazione architettonica non è solo nella scelta del materiale per questi gioielli artigianali, ma anche nel sapiente gioco dei volumi e nell'essenzialità delle linee, che creano monili in grado di stupire per la loro bellezza ruvida e inusuale. Una bellezza spogliata di ogni altro orpello e dunque più pura, capace di intrigare l'immaginazione, consegnando al più solido e grezzo dei materiali il compito audace di evocare un concetto astratto, filosofico persino, come quello di spazio (leggi anche → Wurf è una scultura moderna urbana che cambia la nostra idea di spazio).
Non stupisce allora la scelta di restare fedeli al grigio, il colore del cemento nudo, che ritroviamo in tutti gli orecchini, il colore che più di altri sa suggerire una dimensione minimale, quasi futuristica.

Nei monili firmati Material Immaterial ad essere davvero pregiata è l'idea: un’esplorazione dello spazio che richiama alla mente l'opera dell'artista olandese Escher (leggi anche → Le illusioni ottiche di Escher diventano realtà in un auditorium di Pechino) per l’uso originale di poliedri e distorsioni geometriche interconnesse che generano forme via via differenti. Cubi, spirali, suggestioni da interpretare e in questo caso da indossare.

www.materialimmaterial.com/collections/elements-ii

SCOPRI ANCHE:
Regali di Natale per lei: gioielli artigianali unici da Sanfermosette
Anima rock e cuore tenero per gioielli Made in Italy
Gioielli da donna in oro e preziosi per Natale: un must
Regali di Natale per lei: collane e bracciali in pelle dall'aspetto regale


di Stefano Annovazzi Lodi / 28 Dicembre 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Come vorresti il soggiorno?

Camaleontico, urban, en plein air o hi-tech: a ciascuno il suo living by Ikea

arredi di design

[Design]

Luci sul design

I progetti di illuminazione più originali visti alla fiera di Stoccolma

Stoccolma design week 2017

[Design]

Chi c’è a cena questa sera?

La tavola di oggi, tra nuovi riti e inedita convivialità

Stoccolma Design week 2017

[Design]

Il carnevale in casa

8 idee per arredare a colori aspettando la primavera

arredi di design

[Design]

Milano segreta, ma non troppo

Piccola guida tra i locali cult da frequentare durante la Fashion Week

lounge bar

[Design]

Arredi anticonvenzionali

Collezione Ikea PS: il nuovo modo di vivere dei giovani metropolitani

arredi di design

[Design]

Carnevale alternativo

Dieci indirizzi alla scoperta del Veneto più segreto

itinerari

[Design]

New York tatuata

Una mostra racconta tre secoli di storia del tatuaggio

mostre

[Design]

Rolls Royce su misura

La divisione Bespoke asseconda ogni richiesta per l'auto dei sogni

Auto di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web