ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Hermès a Tokyo con le vetrine di Isabelle Daeron: le foto

La designer francese Isabelle Daeron disegna per la boutique di Tokyo Making Waves, un allestimento ispirato all'acqua

La boutique Hermes di Tokyo, presenta un allestimento ispirato all'acqua.

“In ogni mio lavoro cerco di cogliere l'occasione per affrontare un problema. Che può essere legato allo spreco di energia, all'errato utilizzo di risorse esauribili, ai comportamenti della società”.

Inizia così, Isabelle Daeron, a raccontare l'installazione che ha realizzato insieme a Pauline Avrillon e Louise Raguet. L'obiettivo? Raccontare creativamente i diversi stadi e le forme che l'acqua può assumere in una natura addomesticata. Dalla pioggia alla pavimentazione, fino a una grande onda, l'acqua incontra gli oggetti e ne rivela la funzione: talvolta protegge, talvolta contiene, talvolta isola. 

La designer, che vive a Parigi, è specializzata nel realizzare oggetti ed installazioni atte a creare spunti di riflessione sull'ambiente e gli elementi naturali che lo costituiscono. 

“Ho dato vita a un ambiente urbano dentro le vetrine più grandi. Principalmente perché la strada è il luogo in cui la maggior parte delle persone vive, e ho aggiunto l'acqua, l'elemento naturale che per eccellenza è in grado di creare movimento in natura”.

Nelle vetrine più piccole della boutique, l'elemento acqua resta sempre presente. Contestualizzato però, al suo utilizzo nel processo produttivo della moda.
L'installazione, ha creato la perfetta occasione per svolgere una ricerca, da cui sono emersi interessanti numeri: per realizzare una T-Shirt, per esempio, vengono utilizzati 20.900 litri d'acqua.

L'installazione sarà visibile fino al 12 luglio 2016.

www.isabelledaeron.com

SCOPRI ANCHE:
Le vetrine di Elle Decor Italia in Rinascente
5 installazioni a Milano


di Valentina Mariani / 16 Giugno 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Milano segreta, ma non troppo

Piccola guida tra i locali cult da frequentare durante la Fashion Week

lounge bar

[Design]

Arredi anticonvenzionali

Collezione Ikea PS: il nuovo modo di vivere dei giovani metropolitani

arredi di design

[Design]

Carnevale alternativo

Dieci indirizzi alla scoperta del Veneto più segreto

itinerari

[Design]

New York tatuata

Una mostra racconta tre secoli di storia del tatuaggio

mostre

[Design]

Rolls Royce su misura

La divisione Bespoke asseconda ogni richiesta per l'auto dei sogni

Auto di design

[Design]

Il nuovo volto dell’ottone

Il ritorno di questa pregiata lega raccontata in 10 oggetti di design

accessori di design

[Design]

Isole private in affitto

Angoli di paradiso privati per sognare la vacanza perfetta

casa vacanze

[Design]

Montréal versione pop

La Street Art di Peter Gibson trasforma l'asfalto della città

installazioni

[Design]

Giganti al museo

Per la prima volta in Italia i robot dell’artista Danilo Baletic

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web