ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Delaktig, il nuovo letto/divano di Tom Dixon x Ikea è nei negozi. E aspetta di essere hackerato

Un progetto che ha molto più in comune con un iPhone che con un divano letto. Che nelle mani degli studenti diventa anche seduta per aeroporto

ikea-delaktig-tom-dixon

Delaktig, il letto/divano (e non divano letto) di Tom Dixon x Ikea dal 1 febbraio 2018 è in tutti gli store Ikea d'Europa.

Forse il "letto" più atteso degli ultimi 12 mesi, annunciato esattamente nel gennaio 2017 e presentato in anteprima allo scorso Salone del Mobile a Milano (leggi anche → Tom Dixon ha aperto un cinema – e il cuore – a Milano): è finalmente arrivato.

Un letto, un divano? Che cosa è Delaktig? Più di un prodotto, un progetto concreto ma sempre in divenire, nato appunto dalla collaborazione tra il designer inglese Tom Dixon e il colosso svedese Ikea: un'idea di design a portata dei più. 

Non è un divano che diventa letto come di solito, ma più un letto/divano. E anche poltrona, spazio di lavoro e di socialità, grazie a una base in alluminio che si può trasformare a piacere e che si può comporre e scomporre e declinare in diversi usi e situazioni, quasi infiniti.

Tom Dixon ama paragonarlo all’iPhone: “Lo vedo come un iPhone, una piattaforma con molte applicazioni. Un rettangolo d’alluminio con angoli arrotondati, dove la funzione e la forma cambiando a seconda di chi lo usa”. 

Leggi anche → Arriva la collezione di Tom Dixon per Ikea

Come è nata l'idea? “Il letto è l’unità primaria dell’arredamento. Probabilmente è l’unico di cui davvero abbiamo bisogno. È quello con cui spendiamo la maggior parte del nostro tempo. Se ci pensiamo, in prigione, in ospedale, nell’esercito, si ha bisogno di questo. Così è  molto interessante, dal punto di vista del design ma è qualcosa che non potevo mettere in produzione da solo come Tom Dixon, così ho pensato di collaborare con la più grande azienda del mondo: Ikea”, spiega Tom Dixon. 

Leggi anche → 5 cose che possiamo imparare da Ingvar Kamprad

"La sua funzione base è un letto che si trasforma in divano. Ma può assumere altre funzioni e forme, una chaise longue per esempio. Per studiare tutte queste possibilità abbiamo lavorato e coinvolto gli studenti del Royal College of Art di Londra e della Parsons, che l'hanno rivisto e proposto anche come sistema di sedute per l'aeroporto, o come tenda/rifugio". 

 
 

Il materiale è l'alluminio. Sempre Dixon spiega: "La maggior parte dei letti Ikea sono fatti di legno. Ma qui volevamo qualcosa che potesse durare il ciclo di una vita, e non solo, anche essere riutilizzato: per questo abbiamo scelto l'alluminio, che è un materiale forte, leggere e molto resistente al tempo". 

Dalla base iniziale, Tom Dixon propone già una versione rivestita di tessuto a righe o in pelo (The Beast) in collaborazione con Bemz, e diverse componenti, dal porta-riviste, al tavolino per la lampada, per un'idea sempre "hackerabile" e in trasformazione, sia nell'uso che nel tempo. 


di Caterina Lunghi / 1 Febbraio 2018

CORNER

Design collection

[Design]

La cucina come piace a lui

Acciaio, nero opaco, tecnologia: la cucina che piace agli uomini

Costume

[Design]

Un colore, un progetto

La maschera di Arlecchino secondo l'architetto Teresa Sapey

Costume

[Design]

Architettura da indossare

10 accessori moda P/E ispirati ad architetture famose

moda e design

[Design]

I cani di Wes Anderson

Cosa si sa del nuovo film in stop motion Isle of Dogs

Costume

[Design]

Vintage mon amour

5 indirizzi (web) per trovare gioielli d’altri tempi

arredi di design

[Design]

La vera storia del dado

Quando il design gioca a dadi: la verità sulla forma cubica

Costume

[Design]

Nomad St. Moritz

Design da collezione: cosa c'è di nuovo? Ecco 5 tendenze

Arredi di design

[Design]

2018... al muro!

Le tendenze 2018 per la carta da parati decretate dall’e-commerce

Arredi di design

[Design]

Le icone di Lagerfeld

Gli arredi Cassina immortalati dallo stilista tedesco in un libro

maestri

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali