ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

In cucina con Jackson Pollock

Un libro svela la passione dell'artista americano per il cibo. Sullo sfondo le cucine ad alta prestazione Arclinea

Un doppio compleanno è stato festeggiato nello showroom di Arclinea in corso Monforte a Milano: «90 anni di storia aziendale e 30 di impegno per l'arte e collaborazione con la Peggy Guggenheim Collection».



Così Silvio Fortuna, AD Arclinea, ha introdotto la serata In cucina con Pollock, presentando un articolato progetto espositivo in omaggio all'arte dei fratelli Jackson e Charles, sostenuto da Intrapresæ, gruppo di realtà imprenditoriali nazionali e internazionali, che dal '92 supporta le attività del museo veneziano.



Due le anteprime in esposizione nel capoluogo veneto, come ha spiegato (in un perfetto italiano!) Philip Rylands, direttore della Peggy Guggenheim Collection: «il monumentale Murale che Jackson realizzò nel '43 per l’appartamento newyorkese di Peggy Guggenheim, centro focale della mostra 'Jackson Pollock, Murale. Energia resa visibile', che si concluderà il 16 novembre 2015, e un corpus di oltre 120 opere in occasione della prima retrospettiva dedicata al fratello maggiore Charles Pollock, un punto di ispirazione per Jackson».



Protagonista della serata anche la fotografa e autrice australiana Robyn Lea e il suo nuovo libro per immagini Dinner with Pollock – da cui il nome dell'evento. «In pochi lo sanno, ma l'arte di Jackson Pollock non si fermava ai capolavori di espressionismo astratto e alle enormi tele trasfigurate dal dripping: tra amici e familiari era noto per le sue abilità culinarie, per l'estro creativo in cucina. La sua apple pie, ad esempio, era richiestissima! Ho voluto raccogliere alcune delle sue ricette in un volume che svela il lato più umano e meno noto di Jackson», ha raccontato Robyn. Da qui l'idea di uno showcooking, condotto dagli chef Gianluca Aresu e Giuseppe Falanga, ispirato ai colori e ai cibi preferiti dal pittore americano.



Sullo sfondo le cucine Arclinea, «espressione di professionalità domestica», come ha sottolineato Marillina Fortuna, responsabile comunicazione del brand. «Luoghi di incontro e convivialità sempre più centrali nelle nostre case», ha aggiunto il direttore di Elle Decor Italia Livia Peraldo.



Dalle ricette alle foto, dalla tela al piatto.

www.arclinea.com
www.guggenheim-venice.it


di Marzia Nicolini / 16 Giugno 2015

CORNER

Design collection

[Design]

Il successo di un no-brand

Muji non rivela mai i nomi dei designer con cui collabora: ecco perché

Arredi di design

[Design]

Orologi senza tempo

Segnatempo di nuova generazione e materiali super

lifestyle

[Design]

Gli oggetti di Miart

Dalla fiera dell'arte contemporanea, meglio della sezione Objet

mostre

[Design]

MiArt a colpo d’occhio

Guida al meglio della fiera d’arte di Milano

mostre

[Design]

Bouquet 4.0

I canoni estetici delle composizioni floreali stanno cambiando

Costume

[Design]

Tappeti d'autore

Oliva Sartogo invita 8 grandi architetti a confrontarsi col tappeto

Textile design

[Design]

50 anni di Odissea nello spazio

L'incredibile accuratezza della visione di Stanley Kubrick

Costume

[Design]

I fiori a km 0

Dopo il cibo, il movimento slow contagia anche i fiori

Costume

[Design]

Quando il museo ti fa ballare

60 anni di clubbing in mostra al Vitra Design Museum

Mostre

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web