ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

L'installazione Fragments al The Future Perfect a New York

Frammenti di roccia scura del Belgio diventano tavoli tra arte e design

Lo store The Future Perfect di New York esplora il ritorno alle origini con linstallazione Fragments, progetto curato dal fondatore David Alhadeff in collaborazione con il designer olandese Lex Pott e lo studio Calico Wallpaper di Brooklyn.

Dopo l’esordio nella sezione Curio dedicata al design innovativo al Design Miami, l'esposizione - per tutto il periodo di gennaio 2016 - approda nello spazio di Nolita per presentare differenti forme materiche e la relazione con il luogo naturale dorigine.

Questa l’ispirazione del progetto multimediale che si pone tra arte e design. Utilizzando la roccia come elemento principale – proveniente da una cava in Belgio -, Pott sperimenta con i volumi. Gli oggetti che ricava, geometrici e monumentali, sono esposti a ridosso di un murales – realizzato con carta da parati - appositamente creato con pigmenti e polveri minerali della stessa fonte materica (ri-dipinta a mano da Calico Wallpaper).
Il risultato? Tre tavoli monolitici - in pietra Blu Belga, marmo Nero Marquina, Verde Rajasthan, Rouge, Giale e Bianco-Carrera -, che contrappongono bordi grezzi a superfici lisce e levigate in un'indagine sulle finiture e sulle texture.

Un ritorno alle origini. «Questa collezione è stata l’opportunita’ di sperimentare qualcosa di diverso» sostiene Alhadeff, che aggiunge: «Quando ho presentato l’idea a Calico ho scoperto la sua passione per i pigmenti naturali minerali come base del suo lavoro».

www.thefutureperfect.com

SCOPRI ANCHE:
Tappeti come opere d'arte
Un'installazione interattiva


di Monica Mascia London / 4 Febbraio 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Orologi senza tempo

Segnatempo di nuova generazione e materiali super

lifestyle

[Design]

Gli oggetti di Miart

Dalla fiera dell'arte contemporanea, meglio della sezione Objet

mostre

[Design]

MiArt a colpo d’occhio

Guida al meglio della fiera d’arte di Milano

mostre

[Design]

Bouquet 4.0

I canoni estetici delle composizioni floreali stanno cambiando

Costume

[Design]

Tappeti d'autore

Oliva Sartogo invita 8 grandi architetti a confrontarsi col tappeto

Textile design

[Design]

50 anni di Odissea nello spazio

L'incredibile accuratezza della visione di Stanley Kubrick

Costume

[Design]

I fiori a km 0

Dopo il cibo, il movimento slow contagia anche i fiori

Costume

[Design]

Quando il museo ti fa ballare

60 anni di clubbing in mostra al Vitra Design Museum

Mostre

[Design]

L'altro volto della Liguria

Lontano dalle spiagge alla scoperta di borghi antichi

itinerari

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web