ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Un'installazione come un periscopio per RIBA a Londra

Max Dewdney Architects disegna un padiglione per la mostra "Beyond Borders”

installazione-periscopic-pavilion-riba-londra-beyond-borders-max-dewdney-architects
Max Dewdney Architects

Max Dewdney Architects è uno dei quattro studi di architettura ad essersi aggiudicato la possibilità di presentare un’installazione alla mostra “RIBA Beyond Borders” di Londra. Partendo dal tema "Beyond Borders - Oltre i confini", gli architetti sono stati incoraggiati a ripensare le soglie che dividono le nazioni, le comunità e le famiglie.

Così, il Periscopic Pavilion (questo è il suo nome), vuole essere una installazione per guardare oltre i confini: ci sono due camini per la visione periscopica e uno spazio intimo per osservare il mondo in modi nuovi e inaspettati. Il periscopio, tradizionalmente, è uno strumento militare che, sia sulla terraferma che in mare, consente ai soldati di avere visione dell'ambiente circostante sfuggendo all’occhio del nemico. Ma in questo caso è il riferimento principale di una vera e propria installazione, il Periscopic Pavilion per l’appunto.

All'interno dell’installazione, dall'insolita forma forma surreale e aliena , i visitatori sono incoraggiati a considerare come la percezione sia uno strumento vitale per comprendere i confini fisici, politici e culturali. Allo stesso tempo, i periscopi in miniatura, presenti sui tavoli del bar del palazzo al numero 66 di Portland Place, offrono l'opportunità agli sconosciuti di interagire in modo sorprendente e giocoso.

Tutte le installazioni potranno essere visitate nella sede di Londra e al RIBA North di Liverpool fino al 17 settembre 2017. 

www.architecture.com

LEGGI ANCHE:

Era il tetto di un vecchio garage, oggi è un osservatorio per guardare lo skyline di Londra

Un ristorante a Londra con atmosfera newyorkese e una sorpresa per instaddicted!

Ampliare la casa vittoriana...Tipico di Londra!


di Pietro Terzini / 25 Agosto 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Un bagno dall'anima ricercata

Arredi pensati per un ambiente intimo e di carattere

bagni di design

[Design]

A piedi nudi nel parco

I sandali Pébiott, ideali per riscoprire la camminata “primitiva”

moda e design

[Design]

Black Friday di design

5 siti di design dove fare acquisti all'insegna della convenienza

Oggetti di design

[Design]

A tavola con India Mahdavi

La designer firma per Monoprix una collezione dal sapore etnico

accessori di design

[Design]

Il futuro del design è a Dubai

Global Grad Show: 200 progetti per rendere il mondo un posto migliore

mostre

[Design]

5 icone di colore rosso

A Natale la zona living si tinge di rosso

Oggetti di design

[Design]

Tra Sol Le Witt e l'architettura

Rem Koolhaas e Francesco Stocchi rileggono a Milano la sua opera

mostre

[Design]

Arriva la Barbie con l'hijab

La bambola dedicata a Ibtihaj Muhammad,

Costume

[Design]

Design a Thanksgiving

Studio Milo firma la mise en place per il Giorno del Ringraziamento

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web