ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Gli iconici motivi di Jean Paul Gaultier diventano carte da parati

La prima collezione di carte da parati di Lelièvre riprende le stampe più celebri della sua haute couture

Da oggi diventa possibile far indossare alla casa un Jean Paul Gaultier. La moda e il design si confondono e diventano un tutt’uno nella primissima collezione di carte da parati di Lelièvre, segnata dallo stile unico dello stilista francese.
Tra le due maison si è instaurata una fertile collaborazione dal 2012, con ben quattro collezioni di tessuti e accessori all’insegna dell’eccellenza e del lavoro artigianale. Niente di meglio che coronare questo legame artistico e imprenditoriale con un progetto nuovo e ambizioso: il 2017 rappresenterà un grande tornante per Lelièvre, tra fashion e interior design.

Le ispirazioni, diventate iconiche, del couturier francese, questa volta vanno oltre i tessuti e investono i muri delle case più alla moda e di carattere. I soggetti spaziano nel suo universo visionario: da Azulejos a Oxydation,dall’atmosfera travolgente di Parigi, alla delicatezza della botanica e alla forza virile del suo celebre marinaio.
15 riferimenti che non sfuggiranno certamente all’occhio attento dei fashion addicted, e che renderanno curiosi tutti gli amanti dell’interpor design in generale.

Le carte da parati della Maison Lelièvre sono state lavorate al cuore di materie selezionate con cura, così come i colori e i rilievi, per una prima collezione di cui Jean Paul Gaultier va molto fiero: «Completare un guardaroba o un interno prevedere lo stesso procedimento… la carta da parati rappresenta sia novità che innovazione. Come nella haute couture, il savoir-faire e l’innovazione sono le parole chiave!» ha dichiarato lo stilista, mostrando ancora una volta quanto l’interscambio tra forme e linguaggi d’arte diversi sia solo una questione di prospettiva. La collezione verrà inaugurata a gennaio 2017.

www.jeanpaulgaultier.com/it
www.maisons-lelievre.fr

SCOPRI ANCHE:
Arredare casa? Con le carte da parati di Elena Salmistraro è un gioco da bambini
400 anni di wallpaper in mostra a Parigi
Ispirazioni: la carta da parati contemporanea di Wall&Decò


di Essia Sahli / 27 Dicembre 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Rompicapo alla vecchia maniera

5 giochi di logica tascabili su carta per dimenticare app e digital games

Accessori di design

[Design]

Pininfarina disegna un 85 metri

Soluzioni di car design per una fuori serie del mare di Fincantieri

Barche

[Design]

Nuovo stile army

Dettagli d'artiglieria militare per la collezione BAS-ITO di Myar

moda e design

[Design]

L'eroina di Puerto Rico

Si chiama La Borinqueña e può controllare gli uragani

illustrazioni

[Design]

Un vortice d’arte

Musica e gioielli nella mostra di Zoe Robertson FlockOmania

mostre

[Design]

Idee in arrivo dall’Africa

Una nuova creatività da scoprire tra design, moda e architettura

Libri

[Design]

Make up a prova di selfie

Con JUNO Smart Mirror truccarsi non è mai stato così facile

Tecnologia

[Design]

Notte a L/egolandia

Le opere di Nathan Sawaya e la musica di Le Cannibale a Milano

mostre

[Design]

La palestra dello stile

Paul Smith firma una performance acrobatica per Pitti Uomo

moda e design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web