ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una lampada a energia solare per interni: diamo il benvenuto a Lucy

Una giovanne studentessa di bioinformatica progetta un robot a energia solare che regala agli interni di casa luce naturale a tutte le ore

lampada-energia-solare-per-interni-lucy

Lucy non è una semplice lampada a energia solare.

L’idea di Diva Tommei, trentaduenne laureata in Biotecnologie alla Sapienza di Roma, nasce a Cambridge, dove stava studiando per il dottorato in Bioinformatica: un anno intero passato a programmare in una stanza quasi sempre buia che la costringeva ad accendere la luce artificiale anche durante il giorno e ad osservare con rammarico i passanti che riuscivano a godersi le rare giornate di sole inglesi.

Da lì, la decisione di far fruttare tutti quegli anni di studio e di progettare un dispositivo che le consentisse di reindirizzare la luce solare all’interno della sua camera: utilizzando la tecnologia degli eliostati, che aveva avuto modo di approfondire durante un periodo alla Singularity University della Nasa, la Tommei progetta quindi Lucy, un dispositivo di robotica domestica dal design essenziale che ricorda una lampada space age e che è in grado, attraverso uno specchio motorizzato, di rintracciare il sole, seguirne la luce e rifletterla sempre nel medesimo punto stabilito dall’utente.

Nel 2014, insieme a Mattia Di Stasi, ventiquattrenne addetto al marketing e all’aspetto commerciale, fonda Solenica, un’ambiziosa start up impegnata nella realizzazione di soluzioni intelligenti di interior design rigorosamente made in Italy, e raccoglie $140.000 dollari in meno di 24 ore dal suo debutto sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo – sulla quale è attualmente possibile acquistare Lucy e ricavarne tutte le informazioni necessarie.

Oltre al prestigio del design italiano e al beneficio della luce solare naturale, anche il vantaggio della sostenibilità: grazie ad un network di fotosensori che misurano l’intensità della luce e ad un sistema di feedback loop ottico, Lucy riesce a mantenere illuminato lo stesso punto per tutto il corso della giornata, generando la stessa illuminazione di 5 lampadine alogene da 100 W ciascuna e alimentandosi autonomamente con la medesima energia solare.

Per scoprire come funziona Lucy e saperne di più sulla campagna guarda il video:

 

SCOPRI ANCHE:

Lampadari moderni, 14 lampade a sospensione, da terra o da tavolo
Come diminuire l'inquinamento atmosferico secondo Daan Roosegaarde
Eco design per l'1 hotel di Miami
Bioarchitettura per un boutique hotel di charme nelle Marche 


di Lia Morreale / 29 Settembre 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Design ad alta quota

Pininfarina disegna la prima cabina di risalita per sciare a Zermat

Design e sport

[Design]

È il design bellezza!

Profumi, make up e accessori belli anche da guardare

accessori di design

[Design]

Il design si compra online

Le novità di Internoitaliano, il brand e il sito lanciato da Giulio Iacchetti

Shopping online

[Design]

Un'istantanea da smartphone

Foto stampate che diventano video virtuali

tecnologia

[Design]

L'orologeria svizzera è smart

Design d'oltralpe e tecnologia coreana per il nuovo smartwatch

orologi

[Design]

The cal 2017

Le prime foto del calendario più famoso e atteso al mondo

Accessori di design

[Design]

Una vetrina per il tempo

Una pendola icona rinasce in un corpo trasparente e contemporaneo

Natale

[Design]

Think Pink

Le surreali Porsche rosa di Chris Labrooy a Palm Spring

installazioni

[Design]

Marble passion

10 proposte celebrano il materiale evergreen per eccellenza

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web