ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La prima mini casa realizzata con stampa 3d

Si chiama 3D Urban Cabin ed è un rifugio urbano di ultima generazione da affittare per rilassarsi e ammirare tramonti sul porto di Amsterdam

Una mini casa realizzata con la tecnica della stampa 3D: stiamo parlando della 3D Urban Cabin di Amsterdam.

Immaginatevi di aver bisogno per un attimo di silenzio. Di rimanere soli e isolarvi e lasciare tutto il mondo fuori. Ad Amsterdam questo è possibile. Nella città olandese è stata realizzata la prima cabina-rifugio completa di miniparco e di toilette esterna per godere di un effetto cocoon immediato al di fuori delle mura di casa. Ma al di là del concetto bizzarro si tratta della prima mini-casetta realizzata completamente con la tecnica di stampa in 3D utilizzando la bioplastica, un materiale che può essere totalmente riciclata e riutilizzata di nuovo. 3D Urban Cabin è stata fatta in modo da ottenere una connessione spaziale tra interni ed esterni, con un design che si integra perfettamente con l’ambiente circostante e senza il ben che minimo impatto.

Realizzata con materiale biologico e colorata di nero, ha la facciata caratterizzata da originali forme geometriche; internamente è totalmente insonorizzata. Nel miniparco che la circonda, dove c’è una scultorea vasca da bagno, si possono ammirare tramonti sul porto di Amsterdam o godersi il lento oscillare dei pioppi.

La tecnica di stampa in 3D è un ottima soluzione per realizzare minicase da 8 mq complete di divano letto; rappresentano ottime soluzioni per tamponare situazioni di emergenza perché offrono un rifugio temporaneo ideale da utilizzare anche in aree disastrate. Dopo l’utilizzo il materiale bio stampato può essere triturato e riutilizzato per creare nuovi oggetti.

La 3D Urban Cabin di Amsterdam può essere prenotata inviando una mail a info@houseofdus.com

SCOPRI ANCHE:
 Le mini case flessibili della Biennale di Venezia
10 mini appartamenti dove vivere con stile
Idee salvaspazio e mobili polifunzionali


di Désirée Sormani / 8 Ottobre 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Righe e rossetto per Ikea

La collezione di mobili Ikea firmata da Bea Akerlund

Arredi di design

[Design]

Siamo tutti Dott. Frankenstein

La collezione di Gucci presentata a Milano è un tributo al viaggio interiore

Costume

[Design]

Il ristorante pop up di Nichetto

Alla Stockholm Furniture Fair ci si incontra da Ratatouille

Ristoranti

[Design]

Quello che non può mancare in cucina

La collezione di utensili da cucina Hay Kitchen Market

Accessori di design

[Design]

Madrid Design Festival

5 indirizzi interessanti di un festival che racconta un terreno fertile

Costume

[Design]

La Gibson in bancarotta

L'azienda di chitarre che hanno fatto la storia rischiano il fallimento

Costume

[Design]

La schiscetta 4.0

Lunch box: pranzare al sacco senza rinunciare al design

accessori di design

[Design]

La cucina come piace a lui

Acciaio, nero opaco, tecnologia: la cucina che piace agli uomini

Costume

[Design]

Un colore, un progetto

La maschera di Arlecchino secondo l'architetto Teresa Sapey

Costume

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali