ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

I mobili in cemento limited edition di Fernando Mastrangelo

La Drift Collection è una linea di arredi scultorei ispirata ai ghiacciai e alle formazioni naturali della Terra

I mobili in cemento della collezione Drift si ispirano ai ghiacciai e alla naturale formazione del nostro pianeta.

Scolpiti dal designer-artista Fernando Mastrangelo con il label FM/s utilizzando sabbia, polvere di vetro, specchi e cemento, sono stati esposti per la prima volta a New York nel maggio scorso nella mostra Collective Design.

La collezione include un tavolino da caffè, un divano, uno specchio e una panchina. La collezione si ispira a due mete di viaggio di Mastrangelo: la Patagonia, alla quale la palette di colori della collezione trae il suo riferimento, e il Grand Canyon, i cui strati geologici hanno ispirato l’effetto ombrato e stratificato della sabbia. Ogni pezzo della Drift Collection di Fernando Mastrangelo è unico e prodotto in edizione molto limitata.

FM/s è uno studio di arte e design sperimentale specializzato in design concettuale e fondato quest’anno da Fernando Mastrangelo, quello che contraddistingue le sue creazioni è spesso la polarità in contraddizione tra il materiale e il design con un risultato di un oggetto rude ma raffinato e di lunga durata grazie all’alta qualità dei materiali utilizzati per oggetti di uso quotidiano.

La lavorazione alterna spesso materiali e superfici molto diversi entrambi però lavorati con un meticolosità artigianale. Grazie a collaborazioni e commissioni, FM/s è arrivato a produrre MMATERIAL una collezione esclusiva che sfida il limite del design convenzionale e la sua funzionalità, creando nel suo studio di New York oggetti scultorei minimalisti con forme innovative e superfici pittoriche. Tra queste installazioni concettuali e la creazioni di complete ambientazioni per interni, FM/s introduce un lavoro che va oltre l'oggettività del design per affrontare la tensione tra arte e funzionalità.

www.fernandomastrangelo.com

SCOPRI ANCHE: 
 La quarta edizione del NY Collective Design
Nuovi arredi in legno e cemento


di Paola Testoni / 15 Giugno 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Il successo di un no-brand

Muji non rivela mai i nomi dei designer con cui collabora: ecco perché

Arredi di design

[Design]

Orologi senza tempo

Segnatempo di nuova generazione e materiali super

lifestyle

[Design]

Gli oggetti di Miart

Dalla fiera dell'arte contemporanea, meglio della sezione Objet

mostre

[Design]

MiArt a colpo d’occhio

Guida al meglio della fiera d’arte di Milano

mostre

[Design]

Bouquet 4.0

I canoni estetici delle composizioni floreali stanno cambiando

Costume

[Design]

Tappeti d'autore

Oliva Sartogo invita 8 grandi architetti a confrontarsi col tappeto

Textile design

[Design]

50 anni di Odissea nello spazio

L'incredibile accuratezza della visione di Stanley Kubrick

Costume

[Design]

I fiori a km 0

Dopo il cibo, il movimento slow contagia anche i fiori

Costume

[Design]

Quando il museo ti fa ballare

60 anni di clubbing in mostra al Vitra Design Museum

Mostre

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web