ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

10 accessori moda ispirati ad architetture famose

I protagonisti delle ultime sfilate somigliano incredibilmente ad altrettante famose architetture

moda-architettura
Foto accessori: imaxtree

Gli ankle boot di Teatum Jones e la Birmingham Library by Mecanoo Architects si somigliano nel pattern e nell'armatura del tessuto

Accessori moda, il punto debole di ogni fashion victim...

Quando li vediamo sfilare indossati sulle passerelle di Milano, Parigi, Londra e New York non sempre l'accostamento ad altri mondi è immediato. Ma dopo un'attenta osservazione, ci accorgiamo che tanti accessori moda, come borse e scarpe, somigliano ad architetture più o meno contemporanee, e ad oggetti che, col passare del tempo, hanno fatto la storia del design per la casa.

Dagli stivali di Yves Saint Laurent che ricordano la scultura The Wing di Libeskind, alle décolleté di Michael Kors che sembrano la riedizione della Werner Panthon Cone Chair di Vitra, alla borsa di Jaquemos che somiglia all'iconica teiera Nefertiti disegnata da Matteo Thun, ecco 10 accessori A/I 2017 visti durante le settimane della moda appena trascorse, che ci faranno innamorare ancora di più dell'architettura, del design e della moda.

 

 

La borsa di Paul Ka e la Bibliotheque Alexis De Tocqueville by OMA

Il suo aspetto lucido e la geometria eccentrica della handbag di Paul Ka presentata a Parigi, creano lo stesso effetto ottico delle pareti della Biblioteca di Tocqueville, realizzata dallo studio OMA Architecs in Normandia. Lo spazio, che si sviluppa su una superficie di oltre 12.000 metri quadrati, presenta una facciata di vetri sui quali si riflette il verde del parco poco distante, creata volutamente per ottenere un effetto di fusione tra natura e costruzione.

 

Le décolleté di Michael Kors e la Verner Panthon Cone Chair di Vitra 

Sia nella forma del tacco che in tutta la sua silhouette, la scarpa presentata a New York da Michael Kors ricorda la storica Verner Panthon Cone Chair di Vitra, progettata originariamente per arredare un ristorante danese, e divenuta poi un pezzo di design iconico della maison svizzera. Montata su una base girevole in acciaio inox, presenta un guscio semi-circolare e imbottito, ed è realizzata anche in versione sgabello.

 

Le scarpe di Marla Marchant e il Ponte Zubizuri di Santiago Calatrava a Bilbao

Il tacco e la parte posteriore, realizzati con una tela che presenta un'architettura perfetta e un'intreccio in corda bianca, è un elogio all'artigianato e a un'immagine futuristica che la giovane designer vuole accostare al concetto di moda. Nelle forme, evoca il Ponte Zubizuri a Bilbao, realizzato da Santiago Calatrava e sorretto da un arco della lunghezza di quasi 15 metri, dal quale si diramano dei tiranti in acciaio. Ai due lati del ponte, ci sono delle rampe di accesso che ne permettono la percorrenza, su una superficie di cristallo.

 

Gli ankle boot di Teatum Jones e la Birmingham Library by Mecanoo Architects

L'intreccio e la tessitura degli stivaletti presentati da Teatum Jones a Londra ricordano in tutto e per tutto il pattern della libreria di Birmingham ad opera di Mecanoo Architects. Il building, che si sviluppa su una superficie di 35.000 metri quadrati, è stato completato quattro anni fa e comprende un centro studi, un archivio, una stanza dedicata alle memorie di W. Shakespeare, sale per mostre, uno spazio lounge e un caffè, oltre a una terrazza panoramica da cui si gode di una vista suggestiva dell'area.

 

La handbag di Jacquemus e la teiera Nefertiti di Matteo Thun

Si porta anche a testa in giù la borsa in pelle e camoscio presentata a Parigi, dalle forme geometriche e dai colori che rievocano in tutto e per tutto la teiera Nefertiti, realizzata in ceramica nel 1981 da Matteo Thun. Divenuta un elemento iconico del collettivo Memphis, di cui il designer ha fatto parte, la teiera è stata progettata in diverse forme e colori, ed è considerata oggi un prezioso elemento vintage per collezionisti e design addict.

 

Gli stivali Yves Saint Laurent e The Wings by Libeskind
Foto di The Wing by Hufton + Crow

Tempestati di migliaia di cristalli luccicanti, gli stivali di YSL presentati a Parigi durante la sfilata hanno fatto letteralmente impazzire il web. Sia per la forma che per il pattern, ricordano le scultureThe Wings ad opera dall'architetto Daniel Libeskind in occasione dell'Expo 2015, realizzate a Milano e poste ai quattro lati di Piazza Italia. Alte 10 metri, le “torri” luminose esplorano il rapporto tra natura e tecnologia.

 

 

Gli ankle boot di Anrealage e il Centro Culturale Heydar Aliyevfirmato Zaha Hadid

Sono sinuose e elegantissime le curve che si sviluppano su tutta la silhouette degli stivaletti in pelle e seta di Anrealage presentati a Parigi, che rievocano le forme del Centro Culturale Heydar Aliyev realizzato in Azerbaijan dall'archistar Zaha Hadid.

Il progetto, che stabilisce un rapporto fluido tra l’edificio e la piazza, definisce una sequenza di spazi per eventi dedicati alla celebrazione collettiva della cultura azera. Tra linee elaborate, ondulazioni, biforcazioni, pieghe e inflessioni, il risultato è la creazione di un paesaggio architettonico dei più suggestivi al mondo.

 

Le scarpe di Robert Wun e le Bolle di Nardini by Fuksas

Sembrano due sassi il tacco e il plateau delle scarpe argentate presentate da Robert Wu al Londra, e la loro forma somiglia a quella delle Bolle, realizzate da Fuksas in occasione del 225° anniversario della fondazione dell’azienda di alcolici. Una moderna opera di architettura progettata che gioca sull’alchimia della distillazione, con forme futuristiche, sorge all'interno del parco aziendale. Al suo interno, un laboratorio di ricerca promuove la cultura della grappa con eventi e visite guidate.

 

Le décolleté di Jaquemus e la Dune House di Mole e Jarmund Visgnaes Architects

Il tacco color legno chiaro ne ricorda i tetti. Il bottone di chiusura, le finestre. Forma e colore, la struttura della casa. Parliamo delle scarpe presentate a Parigi da Jaquemus e della Dune House realizzata dalla collaborazione tra Mole Architects e Jarmund Visgnaes Architects, che si trova nel piccolo villaggio di Thorpeness, nel Suffolk. A un passo dal mare, la casa è divisa in appartamenti che si possono affittare per periodi di vacanza, e sia nelle sue forme, sia nei materiali di cui è composta, unisce stile, modernità, tradizione, calore e comfort.

La triple bag di Gucci e la caffettiera di Alessandro Mendini

A Milano quest'anno Gucci ha stupito il popolo dei fashion addict con una tripla borsa formata da tre pezzi uniti e divisibili da eleganti anelli in metallo. Realizzate in pelle e tessuto, le borse rievocano i colori e le forme geometriche e architettoniche della caffettiera Macchinetta, progettata da Alessandro Mendini nel 1980 ed esposto alla Biennale di Venezia. Anch'essa appartenente alla corrente del collettivo Memphis, ed è oggi un pezzo unico e da collezione. 


di Valentina Mariani – Hanno collaborato: Carlotta C. Buosi; Marco Marino – Photo editing: Simone Bretti / 3 Aprile 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Cuba is...

120 immagini per scoprire un'isola che cambia

mostre

[Design]

Artissima & Co.

Annessi e connessi alla fiera di arte contemporanea più importante d'Italia

fiere

[Design]

Che ore sono?

Aspettando l'ora solare, un’occhiata all’orologio, meglio se di design

accessori di design

[Design]

Come nasce un orologio di lusso

Qualità, bellezza, longevità, ecco la ricetta di Sekford

orologi di design

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

[Design]

Fotografare il lavoro

A Bologna lo sguardo sul mondo del lavoro di 14 grandi fotografi

mostre

[Design]

Zucche di design

10 alternative alle solite decorazioni per la festa più creepy

accessori di design

[Design]

Gli arredi Ikea più venduti

Ecco i dieci bestseller Ikea che hanno conquistato il mondo

top ten

[Design]

Cosa progettano i Millennials?

Progetti e provocazioni degli studenti della Design Academy di Eindhoven

Mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web