ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una mostra d'arte contemporanea a Washington

Materiali, tecniche e forme inedite per i 9 scenografici site specific che animano le sale della recentemente restaurata Renwick Gallery

Una mostra d'arte contemporanea a Washington celebra la riapertura della Renwick Gallery dopo il restauro durato due anni. Parte dello Smithsonian American Art Museum, primo edificio americano progettato specificamente per mostrare arte, la galleria ospita fino al 10 luglio 2016 la rassegna Wonder.

Nella scenografica location del museo sono presentate le opere di nove celebri artisti contemporanei: la canadese Angus con In the Midnight Garden; l'americano Chakaia Booker con Anonymous Donor; il messicano Gabriel Dawe con Plexus A1; l'americana Tara Donovan con un'installazione senza titolo; l'americano Patrick Dougherty con Shindig; l'americana Janet Echelman con 1.8; l'americano John Grade con Middle Fork; la scultrice statunitense Maya Lin con Folding the Chesapeake e l'americano Leo Villareal con Volume.

Chiamati a realizzare ciascuno un intervento site-specific adeguato agli ambienti prestigiosi della fondazione, gli artisti si sono cimentati con un vasto assortimento di tecniche, materiali, ispirazioni e forme. L'effetto è scenografico, come da promessa.

Filo conduttore della collettiva: l'uso di materie prime e oggetti non convenzionali. Dalle biglie di vetro agli pneumatici, dagli insetti alle fibre naturali, l'itinerario artistico di Wonder è inaspettato e vario. Il risultato: un museo storico trasformato in opera d'arte contemporanea.

renwick.americanart.si.edu

SCOPRI ANCHE:

L'arte contemporanea a Torino: Artissima 2015


di Marzia Nicolini / 23 Dicembre 2015

CORNER

Design collection

[Design]

Il successo di un no-brand

Muji non rivela mai i nomi dei designer con cui collabora: ecco perché

Arredi di design

[Design]

Orologi senza tempo

Segnatempo di nuova generazione e materiali super

lifestyle

[Design]

Gli oggetti di Miart

Dalla fiera dell'arte contemporanea, meglio della sezione Objet

mostre

[Design]

MiArt a colpo d’occhio

Guida al meglio della fiera d’arte di Milano

mostre

[Design]

Bouquet 4.0

I canoni estetici delle composizioni floreali stanno cambiando

Costume

[Design]

Tappeti d'autore

Oliva Sartogo invita 8 grandi architetti a confrontarsi col tappeto

Textile design

[Design]

50 anni di Odissea nello spazio

L'incredibile accuratezza della visione di Stanley Kubrick

Costume

[Design]

I fiori a km 0

Dopo il cibo, il movimento slow contagia anche i fiori

Costume

[Design]

Quando il museo ti fa ballare

60 anni di clubbing in mostra al Vitra Design Museum

Mostre

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web