ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Becoming Marni. La mostra

Un evento a Venezia per festeggiare i 20 anni del marchio di moda. Con le opere del brasiliano Véio

Gli anniversari vanno sempre festeggiati e Marni ha scelto di farlo a Venezia, in uno scenario suggestivo. In occasione dei suoi 20 anni di attività ha organizzato la mostra Becoming Marni negli spazi dell’antica Abbazia di San Gregorio nella laguna veneta.

Con la supervisione di Carolina Castiglioni, direttore creativo dei progetti speciali di Marni, e curata dall’architetto Stefano Rabolli Pansera, l’installazione è composta da cento sculture di legno realizzate dal brasiliano Cicero Alves dos Santos, in arte Véio.

Esposte nell’antico chiostro e all’interno dei locali dell’abbazia, sono opere d’arte uniche nel loro genere, create usando solo legno di recupero, scelto in base alla loro forma e alla loro plasticità. Perché, come spiega l’artista, il suo lavoro non consiste nell’imporre delle sagome alla materia inanimata del legno che trova, quanto piuttosto dare vita, con minimi interventi di intaglio e poca pittura, a figure familiari e forme nascoste, ma già presenti nel materiale stesso.

Pur essendo così distanti per provenienza geografica e per cultura, Marni e Véio condividono approccio e linguaggio artistico. La sensibilità di Véio ridà vita a forme rimaste latenti, in un gioco di recupero e di dialogo guidati da una sensibilità artistica particolare. E anche Marni ha la stessa attitudine votata alla trasformazione, grazie a un sapiente uso dei colori, alla giocosità delle stampe e alla continua contaminazione di materiali diversi.

Al vernissage c’erano 400 invitati da tutto il mondo a festeggiare l’evento, e c’è tempo fino al 22 novembre per visitare la mostra.

www.marni.com


di Maria Chiara Antonini / 20 Maggio 2015

CORNER

Design collection

[Design]

Essere hipster a Dubai

Alla scoperta di Alserkal Avenue, il distretto creativo della città

Travel

[Design]

Patricia a Philadephia

La prima personale di Patricia Urquiola negli Stati Uniti

mostre

[Design]

Un bagno dall'anima ricercata

Arredi pensati per un ambiente intimo e di carattere

bagni di design

[Design]

A piedi nudi nel parco

I sandali Pébiott, ideali per riscoprire la camminata “primitiva”

moda e design

[Design]

Black Friday di design

5 siti di design dove fare acquisti all'insegna della convenienza

Oggetti di design

[Design]

A tavola con India Mahdavi

La designer firma per Monoprix una collezione dal sapore etnico

accessori di design

[Design]

Il futuro del design è a Dubai

Global Grad Show: 200 progetti per rendere il mondo un posto migliore

mostre

[Design]

5 icone di colore rosso

A Natale la zona living si tinge di rosso

Oggetti di design

[Design]

Tra Sol Le Witt e l'architettura

Rem Koolhaas e Francesco Stocchi rileggono a Milano la sua opera

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web