ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una mostra fotografica alla Galleria Jannone di Milano racconta i giardini

Marco Bay, Andrea Martiradonna e Sofia Meda rileggono il verde da un altro punto di vista

Una mostra fotografica è come un taxi: può trasportarti ovunque. Un privilegio che alla galleria Antonia Jannone di Milano ha per meta - e tema - il giardino fino al 14 giugno 2016.
Sono tre architetti - Bay, Martiradonna e Meda -, gli inconsueti giardinieri che coltivano, in bianco e nero, la loro passione per il verde e ne danno prova in questa location raccolta, nel cuore della vecchia Milano, allestita per l'occasione come un secret garden indoor.

Alle pareti, in formato XXL, le opere di Marco Bay - progettista del paesaggio - fronteggiano quelle di Andrea Martiradonna - fotografo di architettura e design -. Lo sguardo di Bay è rivolto all'Inghilterra e al fascino lussureggiante dei Great Dixter House & Gardens, nel Sussex. Il suo obiettivo resiste all'appeal tropicale dei colori accesi per concentrarsi sulle varietà delle forme e sulla luce, esaltate con l'eleganza vellutata del black&white stampato su carta tedesca Hahnemühle, «un supporto di altissima qualità, che enfatizza i toni caldi», spiega il landscape architect.

Carta giapponese Takeo leggerissima (ne abbiamo ammirato le potenzialità creative in aprile alla Triennale di Milano) è invece la scelta di Martiradonna per trasformare le sue maxi corolle solitarie in quadri. Ripresi dall'alto, close up di crisantemi, camelie e dalie sembrano disegni a carboncino usciti da un album di botanica, iper realistici e suggestivi. La tecnica? Self made. «Non ho usato la macchina fotografica ma lo scanner. L'immagine della corolla scansita viene poi elaborata a computer», dice il fotografo.

Una giornata di postproduzione e finalmente la stampa, «a getto d'inchiostro, con una macchina ordinaria, da manifesti pubblicitari. Ma il risultato, su questa carta, è una texture inaspettata, molto particolare».

Dalie vere, invece, sono quelle che mette in mostra Sofia Meda. Architetto e fotografa, appassionata coltivatrice di piante in vivaio, ha scelto di esporre in modalità live. Così nell'allestimento green dell'ambiente, tra palme, felci e banani, sbocciano i profumi dei suoi fiori. Una rivincita della natura, al femminile.

 

Fino al 14 giugno 2016
Fotografie e un giardino
Antonia Jannone Disegni di Architettura
corso Garibaldi 125, Milano
orari: da martedì a sabato 15.30/19.30

www.antoniajannone.it


di Flavia Giorgi / 9 Giugno 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Tutto un luccichio!

Sequin o paillettes, i lustrini anticipano la primavera

accessori di design

[Design]

Design celestiale

Astronomia e tempo sono i protagonisti di “The Art of Celestial Mechanics”

mostre

[Design]

Colori, architettura e natura

L'occhio naïf di Aurore Bano in una mostra fotografica a Milano

mostre

[Design]

Regali rosso Valentino

10 regali San Valentino per lui e per lei rigorosamente total red

San Valentino

[Design]

Vivere in viaggio

Profili Instagram di 5 travel blogger da seguire se ami viaggiare

Top Ten

[Design]

Attrezzi per cuochi creativi

Il mattarello in legno cambia aspetto e, intagliato, decora l'impasto

Accessori di design

[Design]

Uno yacht senza tempo

Il refit di una signora che naviga da più di 20 anni

Barche

[Design]

Alla vecchia maniera

5 giochi di logica tascabili su carta per dimenticare app e digital games

Accessori di design

[Design]

Pininfarina disegna un 85 m

Soluzioni di car design per una fuori serie del mare di Fincantieri

Barche

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web