ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

20 mostre (e 20 città) da vedere in Europa nel 2018: pronti a prenotare il viaggio?

Da Rembrandt ad Amsterdam a Picasso a Londra, da Frida Kahlo a Budapest a Piet Mondrian a Vaduz, ecco i weekend nelle città d'Europa da programmare quest'anno

mostre-d'arte-2018-europa
Getty Images

Le mostre d'arte sono sempre una buona idea per concedersi una pausa di cultura nel tran tran cittadino. Esposizioni in musei e pinacoteche, però, possono anche fornire un ottimo pretesto per un piacevole viaggio primaverile o estivo, magari in una città europea.

Ecco quindi per voi, da Parigi a Edimburgo, da Amsterdam a Palma de Maiorca, la lista delle 20 mostre del 2018 da non perdere in Europa stilata dal Guardian e, di conseguenza, delle 20 città d'Europa in cui prenotare un weekend. Pronti a scoprirle con noi? 

High Society - Rijksmuseum, Amsterdam, dall’8 marzo al 3 giugno.

La prima occasione per vedere i ritratti di nozze di Rembrandt di Marten Soolmans e Oopjen Coppit (1634), restaurati dopo l’acquisto “in coppia” - caso unico nella storia - da parte dello stato olandese e francese per 160 milioni di euro. Ma in questa mostra sull'alta società si potranno ammirare anche quattro secoli di ritratti firmati da maestri come Cranach il Vecchio, Veronese, Velázquez, Gainsborough, Reynolds, Sargent e Manet.

rijksmuseum.nl

Tutte le foto: Getty Images

Upcoming: Grayson Perry - Kiasma, Helsinki, dal 13 aprile al 2 settembre.

La galleria d’arte contemporanea di Helsinki dedica una retrospettiva all’artista inglese Grayson Perry. Attraverso le sue opere (ceramiche, sculture, arazzi e vestiti), il vincitore del Turner Prize 2003 indaga temi sempre universalmente umani come l’identità, il genere, la classe, la sessualità, la religione, lo status sociale. Da non perdere il noto disegno della moto Kenilworth AM1. 

kiasma.fi

Picasso 1932 - Tate Modern, Londra, fino al 9 settembre.

Il 1932 fu un anno speciale per Picasso. La sua prima mostra personale alla Tate Modern ospiterà oltre 100 opere, tra cui alcune imperdibili come la Ragazza davanti allo specchio, Il sogno, e tre nudi distesi della sua amante Marie-Thérèse Walter, in mostra per la prima volta dopo 85 anni. 

tate.org.uk

Delacroix (1798-1863)- Museo del Louvre, Parigi, dal 29 marzo al 23 luglio

La libertà che guida il popolo è uno di quei quadri che si studiano a scuola. Il Louvre non programmava una retrospettiva sul genio romantico Eugène Delacroix dal 1963. In mostra oltre 180 opere, tra cui anche Il massacro a Scio e Le donne di Algeri. 

louvre.fr

Rembrandt | Britain’s Discovery of the Master - Scottish National, Edimburgo, dal 7 luglio al 14 ottobre. 

Un’esibizione che riunisce i lavori di Rembrandt in giro per il Regno Unito. Vi troverete alcuni autoritratti di Rembrandt (uno a 51 anni e un Ritratto dell’artista da giovane in prestito dalla Walker Gallery di Liverpool) che rientrano tra le vette artistiche di tutti i tempi. In mostra anche opere di suoi epigoni olandesi, come William Hogarth e Frank Auerbach. 

nationalgalleries.org

Alberto Giacometti - Guggenheim Bilbao - dal 19 ottobre al 24 febbraio 2019. 

L’occasione per vedere sculture e dipinti dell’artista svizzero Alberto Giacometti, che attraversano il suo periodo cubista, surrealista, fino alla morte avvenuta nel 1966. C’è anche la nota Femmes de Venise del 1956. 

guggenheim-bilbao.eus

Wanderlust - Alte Nationalgalerie, Berlino, dal 10 maggio al 16 settembre.

La poetica pratica del vagabondaggio a piedi era tipica degli artisti dell’800. Qui è celebrata con 100 opere tra cui il famosissimo Viandante sul mare di nebbia di Caspar David Friedrich, ma anche con dipinti di Johan Christian Dahl, Ferdinand Hodler, Paul Gauguin, Pierre-Auguste Renoir e altri. 

smb.museum

Bruegel - Kunst Historisches, Vienna, dal 2 ottobre al 13 gennaio 2019

Un'esposizione per celebrare i 450 anni (l’anno prossimo) dalla morte dell’artista olandese Pieter Bruegel il Vecchio. Uno stile inconfondibile che sopravvive in soli 40 quadri, tra cui la Torre di Babele custodita al Kunst Historisches Museum, insieme ad altri 11. Altri capolavori verranno prestati da musei e collezioni private. 

khm.at

The New Berlin, 1912-1932- Royal Museums of Fine Arts, Brussels, dal 5 ottobre al 27 gennaio 2019. 

In mostra in Belgio saranno dipinti, sculture, fotografie e film di Otto Dix, Raoul Hausmann, Kazimir Malevich e altri. Artisti che raccontarono l’inizio di un secolo travagliato e improvvisamente veloce, cogliendo le inquietudini sociali tra le due guerre mondiali 

fine-arts-museum.be

Gabriele Münter- Louisiana Museum of Modern Art, Humlebæk, Danimarca, 3 maggio-19 agosto. 

130 opere di colei che troppo a lungo è stata considerata soltanto l’amante di Kandinsky. La retrospettiva comprende dipinti, disegni, fotografie e vetri colorati. Da non perdere il ritratto di Marianne von Werefkin.

en.louisiana.dk

Dada is Dada - Bildmuseet, Umeå, Svezia, fino al 20 maggio

Bastano due nomi, Marcel Duchamp e Man Ray, per capire che questa mostra sul Dada in Svezia fa sul serio. Un’opportunità per conoscere anche le opere di Sonia Delaunay, Sophie Taeuber-Arp e Beatrice Wood. 

bildmuseet.umu.se

Andy Warhol – After Munch - Munch Museum, Oslo, dal 26 maggio al 26 agosto 

Conoscete il quadro L’urlo, di… Andy Warhol? Non è uno scherzo: l’artista pop amava Edvard Munch e interpretò le sue opere con disegni, stampe serigrafiche e dipinti, adesso esposti nella galleria intitolata al maestro norvegese che egli stessò visitò nel 1983 e da cui trasse ispirazione. 

munchmuseet.no

Idea of North - Baltic, Gateshead, dall’11 maggio al 30 settembre

Una serie di padiglioni dedicati all’identità e all’immaginazione del Nord saranno visitabili nel contesto della “Grande mostra sul Nord” che avrà luogo tra Newcastle e Gateshead durante tutta l’estate. Da non perdere la mostra fotografica di donne del nord-est curata da Sirkka Liisa Konttinen. Ma ci saranno anche giochi e film sul Vallo di Adriano e tanto altro.

getnorth2018.com

Frida Kahlo - Hungarian National Gallery, Budapest, dal 6 luglio al 18 novembre. 

Una personale su una delle artiste più rivalutate degli ultimi anni, con prestiti dal Museo Dolores Olmedo di Città del Messico. Oltre ai celebri autoritratti e alla Colonna rotta, ci saranno disegni,  fotografie, e uno dei suoi primi quadri, del 1926.

mng.hu

Miró, a wild spirit - Miró Mallorca Fundacío, Palma, fino al 2019

Joan Miró ha vissuto e lavorato a Cala Major a Palma dal 1956 fino alla sua morte nel 1983. Oggi la Miró Mallorca Fundacío comprende la sua casa, un museo e un giardino di sculture. La mostra racconta le sue influenze tra pitture rupestri e arte giapponese. È consigliabile andare da giugno, quando il suo studio riaprirà dopo il restauro.

miromallorca.com

Allées et Venues - Museu Carmen Thyssen, Andorra, fino al 10 settembre

Una mostra nel Principato di Andorra su artisti come Paul Gauguin, Emil Nolde, Alfred Sisley e Camille Pissarro. A ospitarla il Museo Carmen Thyssen, nato l’anno scorso per ospitare la collezione privata di Carmen Thyssen-Bornemisza. 

museucarmenthyssenandorra.ad

Freud Project - Irish Museum of Modern Art, Dublino, fino al 2 settembre

Un’esposizione sul pittore tedesco Lucian Freud, nipote del più famoso Sigmund. Tra le opere esposte, la Madre dell’artista che riposa, Due fratelli di Ulster e Uomo in vestito d’argento. Accanto ai suoi dipinti, quelli di artisti come Gwen John e Marlene Dumas. Una mostra toccante sul modo di vedere sè stessi e gli altri, per indagare temi come la vulnerabilità, la nostalgia e la perdita. 

imma.ie

Rosso, Klee, Sonnier and more - Hilti Art Foundation, Vaduz, Liechtenstein. Dal 9 novembre al 17 marzo 2019. 

Accanto alle opere di grandi come Mondrian, Kandinsky e Giacometti, già custodite nella Hilti Art Foundation, l’esibizione esporrà le nuove acquisizioni di questa collezione in espansione. Adesso potremo ammirare dipinti di Medardo Rosso, Pablo Picasso, Henry Matisse e Paul Klee. Una selezione di eccezionali dipinti e sculture dal tardo diciannovesimo secolo a oggi.

kunstmuseum.li

Martha Stettler - Kunstmuseum, Berna,  dal 4 maggio al 29 luglio

L’occasione per conoscere la troppo dimenticata Martha Stettler, pittrice svizzera nota per dipinti    come Nei Giardini del Lussemburgo, che hanno per soggetti bambini che giocano in bellissimi parchi e paesaggi. Morta nel 1945, fu la prima donna a esporre alla Biennale di Venezia. 

kunstmuseumbern.ch

By the Sea - Gemeente Museum, L’Aia, dal 14 luglio al 18 novembre. 

L’Aia è la deliziosa capitale olandese troppe volte offuscata dalla più celebre Amsterdam. Eppure è nella sua Maurithuiss che si trovano capolavori come La ragazza dall’orecchino di perla. La mostra By The Sea espone invece oltre 50 paesaggi marini, di coste neozelandesi, firmati da Piet Mondrian, Jan Toorop, Jacoba van Heemskerck e altri. Da non perdere, sia la mostra che la città!

gemeentemuseum.nl


di Roberto Fiandaca / 15 Marzo 2018

CORNER

Design collection

[Design]

Orologi senza tempo

Segnatempo di nuova generazione e materiali super

lifestyle

[Design]

Gli oggetti di Miart

Dalla fiera dell'arte contemporanea, meglio della sezione Objet

mostre

[Design]

MiArt a colpo d’occhio

Guida al meglio della fiera d’arte di Milano

mostre

[Design]

Bouquet 4.0

I canoni estetici delle composizioni floreali stanno cambiando

Costume

[Design]

Tappeti d'autore

Oliva Sartogo invita 8 grandi architetti a confrontarsi col tappeto

Textile design

[Design]

50 anni di Odissea nello spazio

L'incredibile accuratezza della visione di Stanley Kubrick

Costume

[Design]

I fiori a km 0

Dopo il cibo, il movimento slow contagia anche i fiori

Costume

[Design]

Quando il museo ti fa ballare

60 anni di clubbing in mostra al Vitra Design Museum

Mostre

[Design]

L'altro volto della Liguria

Lontano dalle spiagge alla scoperta di borghi antichi

itinerari

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web