ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

E-Nv200: un monovolume Nissan diventa un workplace

Una risposta ai cambiamenti del mondo del lavoro arriva dal mondo dell'automotive con il primo ufficio mobile 100% elettrico by Studio Hardie

nissan-e-nv-200-trasformato-workplace-interni

Il Nissan E-Nv200 trasforamto in un workplace mobile, ecologico, economico e flessibile dallo Studio Hardie

A emissioni zero l’e-NV200 by Nissan è il primo ufficio mobile al mondo totalmente elettrico. Una risposta ai cambiamenti del mondo del lavoro, una postazione mobile allestita ad hoc per il remote working oltre ad un vero e proprio ufficio professionale su ruote, dotato di scrivania ribaltabile integrata, computer touch-screen, accesso wireless a Internet, luci LED azionate via smartphone, sistema di ricarica telefono wireless, impianto audio Bluetooth®, mini frigo e macchina per caffè di qualità professionale.

L’e-NV200 WORKSPACe rappresenta una postazione di lavoro economica, che permette di avvalersi gratuitamente in centro città delle aree wireless, delle zone riservate alla ricarica o dei parcheggi con strisce blu. Altra opzione? Spostarsi in campagna, al mare o semplicemente in un parco all'aria aperta per lavorare fuori dalle aree urbane.

La batteria di e-NV200 WORKSPACe si può ricaricare velocemente da zero all’80% in soli 30 minuti e se capita di voler lasciare l’ufficio parcheggiato durante una ricarica, a bordo è disponibile il supporto per una bici pieghevole, utile per fare brevi spostamenti in città.

Entrando nel vano di carico di e-NV200, i passeggeri sono accolti da un ambiente di lavoro luminoso, con uno speciale tetto in vetro panoramico e luci a pavimento LED che accentuano la sensazione di spazio.

Il sistema a LED è personalizzabile con una app specifica per smartphone che permette di regolare l’illuminazione per intensità e colorazione opzionandola da un’ampia gamma cromatica.

Completano l’atmosfera contemporanea le vivaci tinte di colore sui rivestimenti e la copertura stile parquet del pavimento. Quando il tempo è bello, si può creare un ambiente di lavoro più arioso aprendo le portiere scorrevoli su entrambi i lati e il portellone posteriore a doppio battente da dove è possibile estrarre un pianale sospeso che permette di avere uno spazio all'aperto da cui telefonare, lavorare su un PC portatile o semplicemente ammirare il panorama.

Tra le sedie del e-NV200 si trova una console in legno contenente una base di ricarica wireless per smartphone, un altoparlante Bluetooth® e un mini frigo a cassetto. Una delle due sedie può poi essere posizionata su un punto di fissaggio centrale in corrispondenza di una scrivania ribaltabile, che ospita un computer touch-screen, mouse e tastiera wireless, nonché tutta una serie di articoli di cancelleria, ciascuno dotato del proprio alloggiamento.

www.nissan.it/veicoli/veicoli-nuovi/e-nv200.html


di Paola Testoni / 20 Dicembre 2016

CORNER

Design collection

[Design]

La forma della pasta

I cibi del futuro cambieranno forma? Il MIT dice di sì

tecnologia

[Design]

La barca a vela del futuro

Philippe Starck firma il nuovo colosso della nautica

Barche

[Design]

Progettare con uno scopo

8 progetti da non perdere degli studenti della Central Saint Martins di Londra

Progetti

[Design]

Coffee Break!

5 tazzine d'autore per bersi un caffè senza rinunciare al design.

design e artigianato

[Design]

Non chiamatelo gommone

Tecnorib svela la nuova ammiraglia, veloce e comoda, per Pirelli

Barche

[Design]

Smartwatch alla Vuitton

Il nuovo orologio della Maison per globe-trotter di lusso

Orologi di design

[Design]

Land art nel parco

La villa palladiana più bella d'Inghilterra ospita la mostra di Richard Long

mostre

[Design]

Un viaggio nell'arte

Le strade di Nantes si vestono d'arte per l'estate

Itinerari

[Design]

Il valore del design

Intervista alla curatrice della prossima edizione di Operæ 2017

interviste

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web