ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il nuovo pulmino Volkswagen Bulli ritorna allo splendore tra tecnologia e linee retrò

Il ritorno di un'icona del XX secolo, tra realtà aumentata e motori green

vw-id-buzz-01-strada

Motore elettrico, realtà aumentata e guida automatica per il Volkswagen I.D. BUZZ, reinterpretazione futuristica e ipertecnologica del leggendario T1, lo storico minivan diventato icona assoluta.

Peace, Love e soprattutto tecnologia. Si chiama I.D. Buzz, il nuovo pulmino Volkswagen Bulli icona del XX secolo, reinterpretazione del famoso VW Transporter T1 degli Anni 50: quel celebre furgoncino che ha segnato un’epoca diventando simbolo di libertà e design.

L’I.D. Buzz proietta nel futuro le suggestioni legate al celebre minibus e riaccende il flower power attraverso avveniristiche soluzioni tecnologiche. 

Otto posti, interni trasformabili, spazio a sufficienza per ospitare anche tavole da surf. Fedele ai suoi geni, l’I.D. Buzz è un confortevole rifugio su ruote adatto a tutte le occasioni, mosso da due rivoluzionari motori elettrici a ricarica rapida con un’autonomia di 600 chilometri.

Come il suo illustre antenato, anche l’I.D. Buzz sembra nato per viaggiare. A rendere più sicuro il cammino, un sistema di realtà aumentata che proietta virtualmente tutte le informazioni nel campo visivo del conducente. In caso di noia, schiacciando il simbolo vw sul drivepad (la futuristica evoluzione del vecchio volante) il guidatore può trasformarsi in passeggero affidando la guida al computer.

In modalità automatica, il furgone Volkswagen si trasforma in un vero living itinerante: le luci si fanno più delicate, i sedili ruotano e al centro appare una consolle con tablet dalla quale è possibile controllare il sistema d’infotainment. Gli interni, impreziositi da dettagli in similpelle e legno di betulla, possono adattarsi a ogni occasione grazie a sedili trasformabili in tavolini o letti.

Anche il design della carrozzeria omaggia il vecchio pulmino Bulli. Al posto degli inconfondibili fari tondi, moderni proiettori in grado di adeguarsi a velocità e traiettorie, focalizzandosi su eventuali pericoli. Al posto delle cromature, moderne strisce LED, ma lo charme del minivan, anche in veste ultra hi-tech, rimane inalterato, un confortevole fascino ribelle che non smette mai di sedurre.

www.volkswagen.it

 

SCOPRI ANCHE:

La concept car del futuro è l'auto che si emoziona
La green car più veloce al mondo
Un monovolume che diventa uffucio


di Francesco Marchesi / 31 Gennaio 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Il bello dell'artigianato

Dal Messico la tendenza di vendere solo prodotti local, pratici ma anche belli

accessori di design

[Design]

Cooking like a pro

La nuova scienza in cucina è mini, ma non rinuncia a niente

cucine di design

[Design]

Non è solo una sedia

Ray e Charles Eames el'invezione di un'icona del design del XX secolo

Oggetti di design

[Design]

L'armadio dei sogni

Classico o moderno? I nostri sei preferiti per la camera da letto

Arredi di design

[Design]

Cuba is...

120 immagini per scoprire un'isola che cambia

mostre

[Design]

Artissima & Co.

Annessi e connessi alla fiera di arte contemporanea più importante d'Italia

fiere

[Design]

Che ore sono?

Aspettando l'ora solare, un’occhiata all’orologio, meglio se di design

accessori di design

[Design]

Come nasce un orologio di lusso

Qualità, bellezza, longevità, ecco la ricetta di Sekford

orologi di design

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web