ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Regali di Natale 2015: 10 libri di architettura, design e fotografia

Autobiografie, cataloghi, manuali pratici, viaggi fotografici e testi ispirazionali. I volumi più interessanti del momento da regalare (e regalarsi)

I regali di Natale quest'anno non sono un problema: è stato un 2015 particolarmente ricco e interessante dal punto di vista delle pubblicazioni di settore. Autobiografie e raccolte di interior design d’ispirazione, manuali di do-it-yourself per progetti firmati ma a prezzi accessibili, viaggi fotografici alla scoperta di spazi indimenticabili: impossibile non trovare il libro giusto per un appassionato di progettazione. Ecco il nostro best of dei 10 volumi da regalare (e regalarsi).

Per veri intenditori, niente di meglio che una monografia per approfondire il lavoro del proprio beniamino. Imperdibile l’autobiografia di Michele De Lucchi (con una nota di Domitilla Dardi), per Quodlibet edizioni: si intitola I miei orribili e meravigliosi clienti. Un tuffo nel lavoro del grande maestro, con piccoli testi incisivi da lui redatti e immagini inedite - anche private. Altro volume esplosivo quello di Didier Fiuza Faustino: Misarchitectures (Architectural Association). Per la prima volta viene raccolta la sua opera completa, sia architettonica che artistica, in una monografia-manifesto approfondita. Mentre il catalogo Super Superstudio, (Silvana Editoriale), è un tomo imprescindibile per chi voglia conoscere meglio il gruppo fiorentino grazie alla documentazione d’archivio raccolta e ai testi critici dei curatori Andreas Angelidakis, Vittorio Pizzigoni e Valter Scelsi. Non è necessario aver visto l’omonima mostra al Pac di Milano (fino al 6 gennaio), per apprezzarlo.

Per chi invece preferisca dedicarsi a un viaggio mentale, sempre attraverso i temi del progetto, consigliamo USA 1972, di Mario Bellini, (Humboldt Books). In quell’anno, l’architetto e designer italiano aveva partecipato a Italy, the New Domestic Landscape, la storica mostra del MoMA a New York. Da lì, era partito per un viaggio-inchiesta sul modo di abitare americano, documentando tutto con la fedele Hasselblad: dallo studio di Andy Warhol alle mobile homes del Midwest. Nel libro sono raccolte queste foto insieme ai testi di Bellini stesso, Mario Calabresi e Gianluigi Ricuperati. Altro excursus di grande interesse quelo di Nightswimming: Discotheques from the 1960s to the Present, ( Bedford Press). Chiara Carpenter e Giovanna Silva indagano le discoteche e la loro evoluzione a partire dal punto di vista dello spazio architettonico, con tanto di interviste speciali (da Patty Pravo a Andrea Branzi). Le foto suggestive sono tutte di Giovanna Silva, i testi critici di Max Dax, Pol Esteve e Ippolito Pestellini Laparelli. Mentre per un’avventura più a portata di mano non c’è niente di meglio che l’Atlante dei Classici Padani (Krisis Publishing), che documenta la ricerca svolta dal 2010 a oggi dall’artista Filippo Minelli sulla Macro Regione. Tra le 1000 immagini scattate da Minelli e i testi di Emanuele Galesi vi troverete a domandarvi, ad esempio, perché in pianura ci sia una curiosa ossessione per le palme.

Dedicati ai più fattivi, due manuali pratici. Il primo risponde concretamente alle domande quotidiane che assillano i progettisti (o aspiranti tali), che si tratti di leggi o marketing, pianificazione, digital media, tipografia o produzione. È The Little Know-It-All. Common Sense for Designers, (Gestalten). Il secondo è Do It Yourself: 50 Projects by Designers and Artists, (Phaidon). Artisti e designer del calibro di Martino Gamper, Patricia Urquiola, Ai Weiwei, Faye Toogood, Michael Anastassiades, John Baldessari e tanti altri ancora guidano il lettore nella realizzazione di un loro progetto. Le spiegazioni sono semplici e dettagliate, i materiali economici e facili da reperire, per ogni ricetta viene indicata la spesa indicativa e il tempo necessario. Risultato assicurato.

Da ultimo, vogliamo indicare due libri ispirazionali, vere chicche per amatori. The Kinfolk Home: Interiors for Slow Living, (Kinfolk) raccoglie 35 residenze internazionali raccontate con testi e immagini che ne fanno un emblema dello slow living. Mentre la Fondation d’entreprise Hermès con Editions Actes Sud ha appena presentato Le Bois. Il primo volume della nuova collezione Savoir & Faire è dedicato al legno e, grazie anche agli approfondimenti di 40 esperti del settore, arriva a fare il punto di tutto quello che sappiamo di questo materiale ad oggi, nella sua complessità e infinito potenziale.

SCOPRI ALTRI LIBRI:

Living Under the Sun, un libro dedicato a interni e architetture dal sapore tropicale
In un libro, 84 negozi dall'identità unica e insostituibile: The Shopkeepers
I ristoranti più belli del mondo in un libro: Let’s Go Out Again
Rijks, Masters of the Golden Age. L'ultimo libro di Marcel Wanders
Taschen edita la monografia completa di Richard Meier
Interior scandinavi in un libro di design edito da Gestalten

INFO:

www.didierfaustino.com
www.padaniaclassics.com
www.humboldtbooks.com
www.quodlibet.it
www.bedfordpress.org
www.silvanaeditoriale.it
www.gestalten.com
www.phaidon.com
www.thekinfolkhome.com
www.fondationdentreprisehermes.org


di Annalisa Rosso / 18 Dicembre 2015

CORNER

Design collection

[Design]

Design ad alta quota

Pininfarina disegna la prima cabina di risalita per sciare a Zermat

Design e sport

[Design]

È il design bellezza!

Profumi, make up e accessori belli anche da guardare

accessori di design

[Design]

Il design si compra online

Le novità di Internoitaliano, il brand e il sito lanciato da Giulio Iacchetti

Shopping online

[Design]

Un'istantanea da smartphone

Foto stampate che diventano video virtuali

tecnologia

[Design]

L'orologeria svizzera è smart

Design d'oltralpe e tecnologia coreana per il nuovo smartwatch

orologi

[Design]

The cal 2017

Le prime foto del calendario più famoso e atteso al mondo

Accessori di design

[Design]

Una vetrina per il tempo

Una pendola icona rinasce in un corpo trasparente e contemporaneo

Natale

[Design]

Think Pink

Le surreali Porsche rosa di Chris Labrooy a Palm Spring

installazioni

[Design]

Marble passion

10 proposte celebrano il materiale evergreen per eccellenza

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web