ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

15 regali di San Valentino per lei che non sono un cliché

Le migliori idee con cui sorprendere una donna nella festa degli innamorati, chic ma lontani dai cliché

regali-di-san-valentino-per-lei
Photo by Connor Wells on Unsplash

Se rose e cioccolatini non sono un’opzione contemplata tra i regali di San Valentino, ecco 15 idee romantiche, eleganti, e soprattutto lontane dai cliché per comprare un regalo di San Valentino a una donna (e fare un figurone).

Iniziamo dai regali di San Valentino morbidi: un set copripiumino più federa Hästens, marchio svedese produttore dei migliori letti al mondo dal 1852 le cui collezioni di biancheria da letto sono realizzate con materiali naturali di altissima qualità qui nei toni rosso passione abbinabile alla sempre rossa lampada da comodino Control di Muuto con base in alluminio e manopolina che regola il dimmer creando in un attimo un’atmosfera romantica con luce soffusa. 

Se invece vi piace l’idea di regalare un oggetto per la casa (vietati, a San Valentino e sempre, gli elettrodomestici) ecco i piatti di Ilaria Innocenti, con romanticissimi cuori-pattern, qui in rosso ma declinati anche in altri colori, oppure il vaso in porcellana disegnato da Marcantonio per Seletti. Una buona idea potrebbe essere anche il tappeto di cc tapis Soul on the Danceflour annodato a mano in Nepal raffigurante un cuore geometrico. Infine, per lasciarsi messaggi romantici di San Valentino (o per fare la lista della spesa) Message Board di Design Letters (in vendita da designrepublic).

Per chi invece vuole un regalo romantico ma un po’ fuori dal comune sul sito The Night Sky è possibile ordinare un quadro che raffigura il cielo stellato di un giorno a nostra scelta (il primo bacio, la nascita di un figlio, il giorno del matrimonio) e farselo recapitare a casa stampato su bellissima carta opaca e completo di cornice in legno. Sempre di stelle si parla ma stavolta per regalarne una semplicemente andando sul sito Online Star Register e scegliendo il nome da darle.

Per i più tradizionali, quelli per cui IL regalo di San Valentino è un gioiello, tre proposte insolite: un braccialetto di Aliita, giovane marchio di bijoux minimali ed eleganti fondato da Cynthia Vilchez Castiglioni, oppure le spille di Hemleva a forma di erbe aromatiche o piante tropicali che in modo scanzonato raccontano questo nuovo trend del pollice verde (divertente quella che recita “le giardiniere sono le nuove gattare”), oppure un anello che reinterpreta la forma delle perle, Bearing Ring di Giulio Iacchetti per Maison 203 realizzato in stampa 3D.

Ultime tre idee più vezzose: un set di tatuaggi-trasferelli di Tattly disegnati da artisti e designer che durano qualche giorno e regalano un sorriso oppure, in attesa che il 29 marzo esca la capsule collection di Marimekko per Uniqlo, scegliere una camicia colorata della nuova collezione del brand finlandese per anticipare l’arrivo della primavera! Infine imperdibile la limited edition della Marni Mrs. Midi bag che già si distingue per la chiusura a cuore ma per l’occasione si lacca di rosso (disponibile dal 1 febbraio).

Infine se il budget lo consente, il regalo di San Valentino più bello è sempre un viaggio e perché non nella spa geotermica per eccellenza, Blue Lagoon a 20 minuti dall’aeroporto di Keflavík in Islanda, che si estende sul terreno lavico ed è ricca di silicio, alghe e minerali. Per regalare e regalarsi un’esperienza da sogno!

Leggi anche → Il buen retiro a due è qui


di Marta Lavinia Carboni / 1 Febbraio 2018

CORNER

Design collection

[Design]

Orologi senza tempo

Segnatempo di nuova generazione e materiali super

lifestyle

[Design]

Gli oggetti di Miart

Dalla fiera dell'arte contemporanea, meglio della sezione Objet

mostre

[Design]

MiArt a colpo d’occhio

Guida al meglio della fiera d’arte di Milano

mostre

[Design]

Bouquet 4.0

I canoni estetici delle composizioni floreali stanno cambiando

Costume

[Design]

Tappeti d'autore

Oliva Sartogo invita 8 grandi architetti a confrontarsi col tappeto

Textile design

[Design]

50 anni di Odissea nello spazio

L'incredibile accuratezza della visione di Stanley Kubrick

Costume

[Design]

I fiori a km 0

Dopo il cibo, il movimento slow contagia anche i fiori

Costume

[Design]

Quando il museo ti fa ballare

60 anni di clubbing in mostra al Vitra Design Museum

Mostre

[Design]

L'altro volto della Liguria

Lontano dalle spiagge alla scoperta di borghi antichi

itinerari

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web