ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Rose gold conquista gli oggetti per la casa e si afferma come nuance più cool del momento

Riflessi metallici esaltano l'oro rosa e tingono gli home accessories, dalla cucina allo studio.

rose-gold-oggetti-per-la-casa-classic-stelton

Il rose gold è decisamente il colore più cool del momento, parola di elledecor.it!

Pioniere fu forse Tom Dixon che al Salone del Mobile dell’anno scorso allestì alla Rotonda della Besana tavoli lunghissimi illuminati da lampade dalle finiture oro rosa. Così nell’ultimo anno le nuance dorate hanno pian piano ricoperto oggetti di design piccoli e grandi, dal tavolino ricercato al paralume minimal, dallo sgabello iconico all’oggettistica da tavolo.

Eccone alcuni (facilmente acquistabili online su www.madeindesign.it) per stare al passo con la tendenza del momento.

Ball Wire di Pols Potten, tavolino etno/chic in finitura color rame con piano d’appoggio removibile (si trasforma in vassoio) mentre la base dal raffinato intreccio può contenere giornali o legna per il caminetto (euro 199).

E’ invece di Stelton l’intramontabile brocca Classic, qui molto sofisticata in versione metallizzata rose gold. Introddotta nel 1977 come prosecuzione della linea Cylinda di Arne Jacobsen Classic è disegnata da Erik Magnussen ed è un best seller da più di 30 anni (euro 145).

O ancora il paralume Drop Hat, pensato appositamente per trasformare il set Plumen (lampadina + portalampada) in una sospensione super deco grazie agli incredibili riflessi che la superficie in metallo rosa crea entrando in contatto con la luce (euro 150).

Ha invece linee organiche la lampada Serena disegnata da Patricia Urquiola per Flos, una foglia piegata ad avvolgere la luce, qui in versione rose gold, orientabile per ottenere luci precise o diffuse (euro 426).

 
Si ripropone nei toni metallici dell’oro rosa anche Tam Tam chromé di Stamp Edition, disegnato nel 1968 da Henri Massonney ora riedito da Branex Design. Sgabello leggendario, maneggevole e comodo.

Come da copione, la collezione di accessori da scrivania Cube by Tom Dixon, contraddistinta da linee super minimal che evidenziano l’unione di zinco placcato e rame lucidato e laccato, associando stile industriale ed eleganza, come spesso accade con il designer britannico (a partire da euro 72).

Sono rigorosamente made in Quebec le creazioni del duo canadese Audrée L. Larose and Félix Guyon che progettano ed editano (aiutati dagli artigiani locali e dal loro know how) oggetti che pongono al centro materiali preziosi e purezza delle forme. Qui Henri, centrotavola for dry food only, e Adele, supporto a muro per bottiglie di vino e Auguste, elegante leggio dalle linee sottili. Tutto placcato in rame.

E’ finita in oro rosa (ma anche in ottone lucido e in argento) la collezione Tip-Top disegnata dall’olandesissimo Richard Hutten per Ghidini1961. Cestini/sculture composti da triangoli allungati per creare strutture esagonali sorprendenti e di varie grandezze.

Delicata e femminile, la finitura rose gold regala un nuovo look all’orologio Movado Edge di Movado, con cassa in acciaio e cinturino/bracciale a maglie. Particolarità del modello: il quadrante sembra aver scolpiti i minuti dai raggi del sole.

Infine, Turi, l’orologio in rame da parete, disegnato da Dario Gaudio per Interno Italiano e prodotto da Emilio Pasquini. A ricordare le cucine di un tempo dove appese alle pareti venivano esposte le pentole in rame, gioielli della cuoca, ora rimpiazzate da orologi dal design contemporaneo che mantengono un legame con il passare del tempo grazie alla tradizione materica del rame e all’abilità artigiana. 


di Marta Lavinia Carboni / 17 Marzo 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Trolley delle mie brame

I must-have per affrontare con stile l'ansia da valigia

accessori di design

[Design]

Se Ikea non vi basta...

Soluzioni di design per rimettere a nuovo l'interior

accessori di design

[Design]

Alla ricerca del sole

LRNCE, il brand tra artigianato marocchine e design contemporaneo

textile design

[Design]

La forma della pasta

I cibi del futuro cambieranno forma? Il MIT dice di sì

tecnologia

[Design]

La barca a vela del futuro

Philippe Starck firma il nuovo colosso della nautica

Barche

[Design]

Progettare con uno scopo

8 progetti degli studenti della Central Saint Martins di Londra

Progetti

[Design]

Coffee Break!

5 tazzine d'autore per bersi un caffè senza rinunciare al design.

design e artigianato

[Design]

Non chiamatelo gommone

Tecnorib svela la nuova ammiraglia, veloce e comoda, per Pirelli

Barche

[Design]

Smartwatch alla Vuitton

Il nuovo orologio della Maison per globe-trotter di lusso

Orologi di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web