ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Le sedie ufficio per chi va al lavoro col sorriso, anche il lunedì

Alain Gilles disegna per BuzziSpace una collezione divertente, arrotondata e confortevole, per sedersi in maniera rilassata

sedie-ufficio-alain-gilles-buzzispace

Spazi creativi, contemporanei e rilassati nella Collezione di BuzziSpace per moderni luoghi di lavoro con utilizzo di colori vivaci e legno chiaro 

Una collezione di sedie ufficio funzionale e divertente: la missione di BuzziSpace non poteva essere più chiara. Il mezzo? Linee arrotondate e sedute confortevoli per arredare spazi di co-working che non dimenticano la rilassatezza e il senso ludico. Tutti gli elementi della collezione di sedie da ufficio Alain Gilles per BuzziSpace hanno colori forti e legni naturali che sanno comunicare in una lingua chiara e semplice.

L’idea progettuale della BuzziFloat Collection è venuta al designer belga mentre era in vacanza: “Ero fermo a un passaggio a livello e ho notato questa curiosa forma a U del contrappeso della sbarra, ho subito pensato a due pezzi identici che sarebbero diventati lo schienale e il sostegno laterale dela sedia da ufficio. Il vuoto creato tra il sedile e la struttura di supporto crea un effetto di galleggiamento, da cui il nome della collezione”.

Alla base dell’intero progetto c’è il concetto di 'New Simplicity', produrre con una quantità di materiale minima dei prodotti visivamente semplici ma di forte personalità. Ma proprio a causa della piccola quantità di materiale utilizzato, il processo di sviluppo non è stato semplice e ha richiesto una delicata messa a punto per raggiungere la resistenza strutturale e il comfort che si cercavano. Alla fine le giuste soluzioni sono state trovate senza compromettere gli elementi del design originale della sedia.

A seconda del modello, la seduta e lo schienale possono essere rivestiti con elementi imbottiti per il massimo comfort ma da un punto di vista concettuale questi sono trattati come componenti aggiuntivi in quanto non nascondono mai completamente l'elemento di compensato a cui sono attaccati e permettono così alla sedia di mantenere la propria estetica, pensata per essere utilizzata anche in casa o in luoghi pubblici.

Il modello originale completamente in legno è una composizione di un guscio leggero con una base di legno più pesante con gambe dritte dal design lineare e un diametro costante, quasi fossero dei semplici bastoncini di legno. Al fine di offrire una collezione di sedie per ufficio completa e variegata sono state progettate altre basi per integrare il guscio e rendere il suo utilizzo più versatile.

Se uno dei problemi più sentiti da chi lavora negli uffici open space è il rumore, la collezione BuzziSpace ha cercato la soluzione con tre diversi elementi di arredo: il primo è BuzziHub un oggetto che ha la capacità di creare uno spazio dove le persone possono facilmente incontrarsi e scambiarsi informazioni. Disegnato per diventare il punto centrale della vita di relazione di un luogo di lavoro, può facilmente servire da temporanea ed informale meeting room.

Per assorbire il rumore sono stati pensati BuzziHive e BuzziCube, il primo è un cocoon insonorizzato ispirato ai compartimenti dei treni che promette tranquillità senza dover perdere il contatto con l’esterno e può essere usato sia da solo che in combinazione di due. Sparsi qui e là nell’open space possono poi essere messi dei BuzziCube, che non solo offrono delle comode sedute ma hanno la capacità di assorbire notevolmente il rumore del luogo dove si trovano.

www.alaingilles.com

www.buzzispace.com

SCOPRI ANCHE:
 Gli accessori cucina di Alain Gilles per la casa minimal
 I mobili in vimini di Alain Gilles
→ I mobili in metallo di Alain Gilles per Bonaldo


di Paola Testoni / 6 Marzo 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Cena sul Tamigi

A Londra, 5 ristoranti di design con terrazza sul fiume

ristoranti

[Design]

Carpet (r)evolution

I tappeti moderni di Dare To Rug sono grafici e colorati

tappeti

[Design]

Joe Gebbia: ritorno alle radici

Il designer cofondatore di Airbnb firma una linea di arredi

arredi di design

[Design]

Balenciaga segreto

L'anima del fashion designer messa a nudo

mostre

[Design]

Abiti per piccoli indie

La baby capsule di Kidcase celebra il minimalismo in chiave fun

moda e design

[Design]

Design da Bucarest

Tutto il meglio della Romanian Design Week 2017

fiere

[Design]

Voglia di un bel libro?

Ecco i 5 libri di architettura (e non solo) più belli in uscita

libri di design

[Design]

La Rinascente, 100 anni e 5 cose

Una mostra racconta a Milano il più noto department store d’Italia

mostre

[Design]

La Firenze dei bottegai

Alla scoperta delle botteghe artigiane più antiche della città

itinerari

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web