ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La Gran Bretagna alle Olimpiadi 2016 con 8 stampe d'autore

Counter Editions ha chiesto a una selezione di artisti di raccontare in formato poster la squadra nazionale a Rio 2016

Le Olimpiadi 2016 per la Gran Bretagna vedono la partecipazione di 8 artisti che raccontano i Giochi con stampe d'autore e si annunciano così come un fenomeno di costume, un evento che va molto al di là dello sport coinvolgendo anche mondi apparentemente lontani come l'architettura, il design e l'arte (leggi anche →Arredamento Made in Italy per Casa Italia).

Forse per ricostruire un senso di appartenenza messo a dura prova dal referendum su Brexit (leggi anche →Rem Koolhaas su Brexit: è ora di scendere in campo attivamente) la Gran Bretagna ha chiesto a otto artisti di raccontare in formato poster Rio de Janeiro e il Brasile ispirandosi allo spirito e ai valori del team di atleti che rappresenterà il Paese alle Olimpiadi.

In realtà si tratta di un'iniziativa che Counter Editions propone dal 2012 con le stampe ufficiali per i Giochi Olimpici e Paralimpici e che quest'anno ha coinvolto Tracey Emin, Anne Hardy, Howard Hodgkin, Sarah Jones, Eddie Peake, Benjamin Senior, David Shrigley e Sam Taylor-Johnson. Nel solco di una lunga tradizione di manifesti d'autore iniziata con i Giochi Olimpici di Stoccolma 1912, dal 2 agosto sarà possibile acquistare queste stampe, souvenir di un'identità nazionale forse un po' traballante, ma rappresentata in maniera eccellente.

countereditions.com


di Carlotta Marelli / 23 Luglio 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Cooking like a pro

La nuova scienza in cucina è mini, ma non rinuncia a niente. Ecco 5 esempi

cucine di design

[Design]

Non è solo una sedia di plastica

Ray e Charles Eames el'invezione di un'icona del design del XX secolo

Oggetti di design

[Design]

L'armadio dei sogni

Classico o moderno? I nostri sei preferiti per la camera da letto

Arredi di design

[Design]

Cuba is...

120 immagini per scoprire un'isola che cambia

mostre

[Design]

Artissima & Co.

Annessi e connessi alla fiera di arte contemporanea più importante d'Italia

fiere

[Design]

Che ore sono?

Aspettando l'ora solare, un’occhiata all’orologio, meglio se di design

accessori di design

[Design]

Come nasce un orologio di lusso

Qualità, bellezza, longevità, ecco la ricetta di Sekford

orologi di design

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

[Design]

Fotografare il lavoro

A Bologna lo sguardo sul mondo del lavoro di 14 grandi fotografi

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web