ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Dove si vestono i nuovi gentleman? Un indirizzo (on e offline) da scoprire

Nasce The Savile Company, la piattaforma per prodotti e servizi di moda su misura online e offline fondata da due giovani italiani

the-savile-company-moda-uomo-su-misura

The Savile Company, la piattaforma verticale di prodotti e servizi sul mondo della moda su misura, dedicata a nuovi gentleman, che permette agli amanti della moda di qualità, di avere abiti e accessori su misura, studiati insieme a un team di stylist dedicato.

Nasce in Italia la piattaforma verticale di prodotti e servizi sul mondo della moda uomo su misura, dedicata a nuovi gentleman, che permette agli amanti della moda di qualità di avere abiti su misura ma anche capi spalla, camicie, polo e accessori (come cinture, scarpe, cravatte, borse e valigie) tailor made, studiati insieme a un team di stylist dedicato.

Il nome, The Savile Company è ispirato a Savile Row, la via di Londra che ospita da sempre i più talentuosi sarti al mondo.

E anche in Savile Row il progetto trova casa (oltre a uno showroom in via Bertani 2, a Milano), tra le stoffe e le passemanerie di Holland&Sherry una delle più antiche aziende londinesi produttrici di tessuti, che ospita gli stylist di The Savile Co., quando ricevono i clienti che vivono in città o che passano di lì.

È qui che incontriamo Alessio Cursi, fondatore di The Savile Company insieme a Francesco Giromini, e ci facciamo raccontare il il progetto.

Come funziona il vostro lavoro?
Riceviamo esclusivamente su appuntamento, ascoltiamo le loro esigenze e in base a ciò che ci raccontano cerchiamo di dare loro la soluzione migliore. Prima, prendiamo le misure anatomiche del cliente, scegliamo il tessuto e le caratteristiche dell’abito e il taglio. Dopo un paio di settimane procediamo con la prima prova, che serve ad affinare il capo. Dopo tre settimane proviamo il capo finito.

Moda uomo bespoke: è questo il futuro?
Decisamente sì. Parlando con i nostri clienti, ci siamo resi conto che la tendenza, che sta quasi diventando una necessità, è avere qualcosa di unico, sartoriale, riconoscibile per la sua lavorazione artigianale e per la qualità dei tessuti. Qualcosa che non ha nessuno.

La moda su misura è considerata “lusso” come un tempo, o oggi è molto più sostenibile?
Non assocerei più la parola “lusso” alla parola “sartoria”. Per realizzare un capo sartoriale, le nostre maestranze impiegano 50h di lavorazione. Noi non cerchiamo di rendere la moda su misura più sostenibile, ma più versatile e nuova. Con The Savile Co. Abbiamo voluto lanciare un progetto innovativo, che sviluppasse anche capsule collection e private label dedicate, prodotte sulle specifiche necessità di clienti e committenti, e che permettesse ai clienti di avere accesso a una network di brand partner, con i quali sviluppare progetti one off esclusivi.

Quali sono le richieste che ricevete in materia di personalizzazione di moda?
Riceviamo ogni tipo di richiesta di personalizzazione, da tasche interne per contenere oggetti segreti o di misure diverse dalle solite, a sete interne vintage, a dettagli unici proposti dal cliente.

Quali sono i trend della moda uomo del momento?
Non crediamo nei trend del momento. L’unica cosa che conta è stare bene con ciò che si indossa.

Come è cambiata l'idea della moda per l'uomo contemporaneo?
Un tempo vestirsi era quasi un “ obbligo” o un esigenza. Ora è divenuto un piacere, un divertimento. L’uomo di oggi è molto vanitoso e attento a quello che indossa e sceglie per se stesso.

Realizzate anche un servizio di personal styling: come vi muovete in tale senso e qual è il valore aggiunto per i vostri clienti?
Spesso i nostri clienti ci invitano a casa loro per “sistemare” il loro guardaroba. Facciamo un inventario di quello che hanno e valutiamo eventuali integrazioni. A volte, modifichiamo anche i loro vecchi capi, a cui sono ancora affezionati e di cui non si vogliono liberare.

Progetti per il futuro?
Tanti. Stiamo definendo una serie di accordi con brand affini alla nostra filosofia. L’idea è quella di inserire una seconda linea di abiti sartoriali chiamata Made to Meausure. Rispetto al tradizionale abito bespoke richiede meno ore di lavorazione e una presa misura differente utilizzando dei capi test, che ci permettere di vendere il capo ad un prezzo più basso.

www.thesavilecompany.com

SCOPRI ANCHE:
Moda e design si incontrano per dare forma a esperienze totali


di Valentina Mariani / 16 Dicembre 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Non è solo una sedia di plastica

Ray e Charles Eames el'invezione di un'icona del design del XX secolo

Oggetti di design

[Design]

L'armadio dei sogni

Classico o moderno? I nostri sei preferiti per la camera da letto

Arredi di design

[Design]

Cuba is...

120 immagini per scoprire un'isola che cambia

mostre

[Design]

Artissima & Co.

Annessi e connessi alla fiera di arte contemporanea più importante d'Italia

fiere

[Design]

Che ore sono?

Aspettando l'ora solare, un’occhiata all’orologio, meglio se di design

accessori di design

[Design]

Come nasce un orologio di lusso

Qualità, bellezza, longevità, ecco la ricetta di Sekford

orologi di design

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

[Design]

Fotografare il lavoro

A Bologna lo sguardo sul mondo del lavoro di 14 grandi fotografi

mostre

[Design]

Zucche di design

10 alternative alle solite decorazioni per la festa più creepy

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web