ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La frangia va di moda. Anche nel (design) 2018

L'anno nuovo non è ancora cominciato ma si intravedono già le prime tendenze, e una di queste sono sicuramente le frange

trend-design-2018-frange

Alla ricerca di nuovi trend con cui inaugurare l’anno nuovo? Strano ma vero, ci sono tutti gli indizi per credere che la tendenza del futuro siano le frange! Guardandoci un po’ intorno le troviamo ovunque: vestiti, arredi, gioielli, luminarie… e niente a che vedere con reminiscenze da far west: frange giocose ed eleganti da alcuni dei trend setter del design. Eccovi qualche esempio.

Leggi anche → Le grandi tendenze del design 2018

I vasi della collezione Masai di Serena Confalonieri fanno del grafismo il loro tratto distintivo. Pensati naturalmente come contenitore per fiori e piante, possono dare un tocco di colore anche come stand alone. Elementi decorativi presi a prestito dal patrimonio tribale, tra cui spiccano proprio le frange che addobbano colli e anse come orecchini, colletti e maniche in georgette.

Stile più formale e serioso per i sofà Amami di Lorenza Bozzoli. Velluto in tre diverse colorazioni (blu, grigio chiaro e grigio scuro) che si accompagnano ai pouf in tre diverse misure e ai cuscini coordinati. Lunghe frange sensuali sfumano verso il pavimento restituendo leggerezza all’arredo, tana ideale per gatti siamesi.

Leggi anche → Ritorno al velluto

 

Tra le luminarie, date un’occhiata a Lampada 027 di Dimore Studio. Un’asta metallica in nero opaco e verde semilucido che corre da soffitto a pavimento è il corpo centrale di questa lampada longilinea ed essenziale il cui unico vezzo è il paralume. L’ottone e le tre serie concentriche di frange in seta ammorbidiscono la struttura decisa di questo arredo raffinato.

Ispirazione a base di frange anche per Masquespacio che dopo il design di interni si butta nell’arredamento con la sua prima lampada, Wink, disegnata per Houtique. Dato che l’occhio nel design rivendica la sua parte in tutto e per tutto, cosa c’è di meglio di un occhio rovesciato per dare luce alle vostre case? Qui presentato con quel felice accostamento di colori che è uno dei tratti dello studio spagnolo, Wink si presenta con poche semplici linee, pronto a fluttuare come un simbolo alchemico da decifrare.

Leggi anche → Un occhio come lampada

Un pizzico di glam in più per Flow Armoire di Sho Modern. Frange di cuoio color crema sventolano al ritmo ti quanto vi cambiate i vestiti prima di uscire, pendendo dalle maniglie in ottone. Struttura lignea e forma classica per un armadio che attira l’occhi e si lascia guardare.

www.serenaconfalonieri.com

www.lorenzabozzoli.com/

www.dimoregallery.com

www.masquespacio.com/ 

www.shomodern.com


di Stefano Annovazzi Lodi / 22 Dicembre 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Il successo di un no-brand

Muji non rivela mai i nomi dei designer con cui collabora: ecco perché

Arredi di design

[Design]

Orologi senza tempo

Segnatempo di nuova generazione e materiali super

lifestyle

[Design]

Gli oggetti di Miart

Dalla fiera dell'arte contemporanea, meglio della sezione Objet

mostre

[Design]

MiArt a colpo d’occhio

Guida al meglio della fiera d’arte di Milano

mostre

[Design]

Bouquet 4.0

I canoni estetici delle composizioni floreali stanno cambiando

Costume

[Design]

Tappeti d'autore

Oliva Sartogo invita 8 grandi architetti a confrontarsi col tappeto

Textile design

[Design]

50 anni di Odissea nello spazio

L'incredibile accuratezza della visione di Stanley Kubrick

Costume

[Design]

I fiori a km 0

Dopo il cibo, il movimento slow contagia anche i fiori

Costume

[Design]

Quando il museo ti fa ballare

60 anni di clubbing in mostra al Vitra Design Museum

Mostre

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web