ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Visitare gli Uffizi a Milano, una virtual experience 2.0 alla Fabbrica del Vapore

Da Giotto a Caravaggio. Un viaggio interattivo alla scoperta del museo fiorentino. Fino al 10 marzo 2016

Gli spazi postindustriali della Fabbrica del Vapore a Milano si trasformano in palcoscenico virtuale per l’arte, ospitando la Uffizi Virtual Experience: una scenografica mostra-installazione, concepita da Marco Cappellini, Paolo De Rocco e Paolo Romoli per VirtuItaly, che consente al pubblico di immergersi in modo interattivo in quattrocento anni di storia dell’arte italiana.

Per l’occasione, fino al 10 marzo, tra le architetture della Cattedrale, suggestivo spazio espositivo ricavato all’interno dell’ex fabbrica di materiali ferroviari milanese, prende forma una sorta di museo del futuro. Un luogo spettacolare e tecnologico che racconta un nuovo modo di sperimentare l’arte, decisamente più fisico e teatrale.

Schermi touch, immagini digitali ad altissima risoluzione, tecnologia interattiva e multiproiezioni compongono un grande museo virtuale, privo di barriere, che raccoglie 1150 opere custodite nella Galleria degli Uffizi, compresi alcuni capolavori assoluti come la Maestà di Giotto, l’Annunciazione di Leonardo da Vinci, la Madonna del Cardellino di Raffaello, il Tondo Doni di Michelangelo, la Venere di Urbino di Tiziano, la Medusa di Caravaggio, la Nascita di Venere e la Primavera di Botticelli.

Il cuore pulsante dell’esposizione digitale è senza dubbio l’esperienza immersiva, un viaggio coinvolgente ed emozionante, da Giotto a Caravaggio, che fonde più di sessanta quadri in uno spettacolo ciclico di una ventina di minuti.
Accanto a questa, una sezione più didattica permette, grazie a supporti tecnologici all’avanguardia, di mettere in relazione i dipinti ammirandone anche i più piccoli dettagli.

uffizivirtualexperience.com

SCOPRI ANCHE:
In mostra alla Carpenters Workshop Gallery di Parigi New Works Only
La collezione personale di Le Edelkoort
2014: Van Gogh Alive alla Fabbrica del Vapore


di Francesco Marchesi / 8 Marzo 2016
tags:

Mostre , milano

CORNER

Design collection

[Design]

Toys for boys

5 regali preziosi e ricercati da regalargli a San Valentino

San Valentino

[Design]

Cielo il mio veicolo!

La concept car davvero intelligente di Honda, pensata per il ride sharing

auto di design, honda

[Design]

Creare storie con le dita

Toontastic 3d è l’app di Google per creare cartoni animati

Tecnologia

[Design]

Una visione sulla visione

Una mostra sugli occhiali tra passato e futuro al Design Museum di Holon

mostre

[Design]

Tutto un luccichio!

Sequin o paillettes, i lustrini anticipano la primavera

accessori di design

[Design]

Design celestiale

Astronomia e tempo sono i protagonisti di “The Art of Celestial Mechanics”

mostre

[Design]

Colori, architettura e natura

L'occhio naïf di Aurore Bano in una mostra fotografica a Milano

mostre

[Design]

Regali rosso Valentino

10 regali San Valentino per lui e per lei rigorosamente total red

San Valentino

[Design]

Vivere in viaggio

Profili Instagram di 5 travel blogger da seguire se ami viaggiare

Top Ten

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web