ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Vivere in camper, l'esperienza di Zach Both

Il giovane regista americano per seguire la propria passione ha trasformato un van in un rifugio mobile super funzionale

vivere-in-camper-restyling-zach-both
Copyright @ZachBoth

Ha scelto di vivere in camper il giovane regista americano Zach Both che, per seguire la passione della propria vita, ha trasformato in modo funzionale gli interni di un van per farne lo studio e la sua casa mobili. E, per tutti coloro che aspirano a uno stile di vita nomade, l’artista ventitreenne ha creato thevanual.com, una guida on line nella quale condivide la sua esperienza e fornisce consigli pratici per costruirsi un camper su misura.

Lasciato il lavoro a tempo pieno di art director nel 2014, Both vuole viaggiare e girare gli Stati Uniti per fare un road show creativo, incontrare persone e raccogliere storie da sviluppare come film maker. «Il cinema è per sua natura un’attività nomade che richiede luoghi diversi a seconda del racconto» spiega il regista. Niente è più adatto di un camper per spostarsi da una location all’altra o ancora per scrivere una sceneggiatura ispirati da scenari naturali diversi, muovendosi in piena libertà e ottimizzando i tempi.

Il passo successivo è quello di acquistare un vecchio van Chevy Cargo per ricavarne uno spazio abitativo e di lavoro su quattro ruote. Both ridisegna gli interni scegliendo un layout funzionale e un’estetica essenziale. Non solo l’intraprendente regista pratica l’arte del DIY, senza nessuna esperienza precedente, con appropriate soluzioni sostenibili. Come nel caso del legno, usato per il soffitto e le pareti, che è recuperato da una chiesa di Cleveland del XIX secolo o dei pannelli solari, installati sul tetto, che alimentano il frigorifero, la rete wi-fi e il sistema di home theatre.

Anche la cucina e la zona di lavoro rispettano criteri di razionalizzazione degli spazi pur assicurando un comfort ottimale.

‘Tutto quello che avresti voluto sapere per rendere un van la tua casa ideale’ è raccontato passo per passo nel sito thevanual.com realizzato da Zach. Più che un manuale è una guida con tanti suggerimenti, come spiega il cineasta stesso, per uno stile di vita mobile e documenta tutte le fasi sostenute per lo sviluppo del progetto. Senza trascurare i consigli tecnici, quelli per vivere in sicurezza on the road o ancora per praticare meglio il proprio lavoro nomade.

SCOPRI ANCHE:

Toyota ha portato al Salone del Mobile una concept car in legno
Formafantasma per Lexus al Salone del Mobile
Un auto pensata per le donne
→ C4 Cactus: l'automobile di design


di Silvia Airoldi / 14 Giugno 2016

CORNER

Design collection

[Design]

Una concept car per amica

L'auto Toyota è in grado di stabilire una relazione con il conducente

auto di design

[Design]

A lezione dallo spazzolino

Un device smart capace di analizzare le nostre abitudini per migliorare

accessori di design

[Design]

Be my Valentine

6 idee tra moda e design per stupirla a San Valentino

san valentino

[Design]

Costruisci una città

Con Lego Architecture non c’è grattacielo troppo alto

design per bambini

[Design]

Il fascino del te

Kusmi Tea a New York con una boutique dall'atmosfera barocca

negozi di design

[Design]

Toys for boys

5 regali preziosi e ricercati da regalargli a San Valentino

San Valentino

[Design]

Cielo il mio veicolo!

La concept car davvero intelligente di Honda, pensata per il ride sharing

auto di design

[Design]

Creare storie con le dita

Toontastic 3d è l’app di Google per creare cartoni animati

Tecnologia

[Design]

Una visione sulla visione

Una mostra sugli occhiali tra passato e futuro al Design Museum di Holon

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web